F1 Sauber-Honda nel 2018: manca solo l'annuncio

Il team svizzero dovrebbe passare alla motorizzazione giapponese di 24 ottobre 2016, 14:00 Condividi
F1 | Sauber-Honda nel 2018: manca solo l'annuncio

Nonostante non sia nel momento migliore della sua storia, la Sauber sta pianificando il proprio futuro. Grazie all'arrivo dei nuovi proprietari, il fondo d'investimento Longbow Finance, il team svizzero sta trattando con Honda la fornitura della PU giapponese a partire dal 2018.

Questo accordo andrebbe oltre l'aspetto tecnico, e riguarderebbe anche quello legato alla crescita dei giovani piloti giapponesi che orbitano nell'universo Honda. L'obiettivo dei giapponesi è quello di creare una partnership con un team junior per permettere l'esordio dei propri piloti nel circus.

Matsushita, che nel 2017 correrà la sua terza stagione in Gp2, e Fukuzumi, pronto a lottare per il titolo nella GP3, sono i candidati per il grande salto. Grazie anche a questo accordo, Sauber oltre che poter disporre di materiale tecnico di primissimo ordine (nonostante le difficoltà che sta vivendo ora Honda), avrebbe le PU gratuitamente.

Un aspetto assolutamente da non sottovalutare e che potrebbe permettere a Sauber di compiere un importante salto di qualità.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.