F1 Red Bull rischia una multa per l'esibizione di Kitzbühel

F1 | Red Bull rischia una multa per l'esibizione di Kitzbühel
di 21 gennaio 2016, 10:05

Il team Red Bull rischia di dover pagare una multa di 30.000 euro per l'esibizione della settimana scorsa sulla famosa pista sciistica di Kitzbühel, che ha visto protagonista Max Verstappen.

Il giovanissimo pilota olandese ha girato a bordo della RB7 (dominatrice del campionato 2011) sulla innevata Streif con tanto di catene, intrattenendo i 3500 ospiti presenti presso una delle più famose piste da sci alpino del mondo.

L'intento dell'iniziativa era quello di promuovere il prossimo Gran Premio d'Austria, ma le autorità locali hanno riferito di non avere visto questo "lato positivo" nella suddetta esibizione. Il Tiroler Tageszeitung, quotidiano locale, riporta infatti che è in corso una procedura amministrativa contro Red Bull per non avere ottenuto il permesso ufficiale di svolgere l'evento.

Notizia confermata dal direttore degli impianti sciistici di Kitzbühel, Michael Berger, che ha ribadito la necessità di ottenere uno speciale permesso per la guida di un qualsiasi veicolo al di fuori di qualunque strada cittadina o area chiusa, a causa dei potenziali danni che potrebbero essere causati all'ambiente.

Immagine copertina: redbull.com

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.