F1 Quattro piloti ai test di Barcellona per la Force India

Il team anglo-indiano si presenterà in forze ai prossimi test invernali di 21 febbraio 2018, 12:40 Condividi
F1 | Quattro piloti ai test di Barcellona per la Force India

Ormai l'attesa sta per finire. Con il valzer delle presentazioni delle monoposto 2018 in pieno svolgimento (domani toccherà alle due scuderie più attese, Ferrari e Mercedes), a partire da lunedì le vuote chiacchiere cominceranno finalmente a lasciare il posto al giudice unico ed insindacabile del Motorsport in generale, ovvero la pista.

Il prossimo 26 febbraio, infatti, sul circuito catalano del Montmelò prenderà il via la prima sessione di test invernali 2018, occasione nella quale, per la prima volta, si potranno apprezzare (Halo permettendo) in azione le nuove monoposto. Una prima tornata di test che si concluderà il 1° marzo, per poi fare il bis dal 6 al 9 dello stesso mese, sempre a Barcellona.

Pur non avendo ancora svelato la nuova nata della fabbrica di Silverstone, la Force India ha già reso noti i piloti che scenderanno in pista al Montmelò. E possiamo tranquillamente dire che il team di proprietà di Vijay Mallya arriverà in forze a Barcellona dato che, al fianco dei titolari Esteban Ocon e Sergio Perez, troveranno spazio anche i giovani Nikita Mazepin e Nicholas Latifi.

Sarà proprio il quasi 19enne moscovita, Mazepin, a portare al debutto in pista la VJM11 nella giornata di lunedì. Martedì 27 e mercoledì 28 febbraio sarà il turno dei due titolari, Ocon e Perez. Giovedì 1° marzo, infine, il programma verrà completato da Latifi, 22enne canadese nativo di Toronto.

Nella seconda ed ultima tornata di test pre-stagionali, invece, la scena sarà com'è giusto che sia tutta per Ocon e Perez, con il messicano che scenderà in pista martedì 6 e giovedì 8, mentre al giovane pilota francese toccherà mercoledì 7 e venerdì 9.

Immagine: https://twitter.com/forceindiaf1

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.