F1 |

F1
"Perso il rispetto per la FIA", il like di Hamilton a un suo fan

Il pilota Mercedes concorda con la disapprovazione social dei suoi tifosi verso Vettel di 04 Luglio 2017, 10:49

La decisione della FIA di non sanzionare ulteriormente Sebastian Vettel dopo il chiacchieratissimo episodio di Baku non è andata giù a parecchi tifosi di Lewis Hamilton, che sui social non si sono risparmiati in critiche alla Federazione.

Curioso è il caso di un messaggio apparso su Instagram, uno dei tanti postati dopo il rilascio del comunicato da parte della FIA, che vi proponiamo tradotto e in originale in fondo all’articolo.

“Ho perso tutto il rispetto per la FIA, la Scuderia Ferrari e Sebastian Vettel dopo questa decisione. Il messaggio che passa è che puoi fare tutto quello che vuoi in pista, andare addosso a qualcuno ma basta che poi ti scusi e la passi liscia. Fosse stato Lewis, sarebbe stato squalificato, multato e gli sarebbero stati tolti i punti. La FIA è un gruppo di stolti che parteggia per la Ferrari, l’ha sempre fatto e sempre lo farà!”

Ciò che contraddistingue questo post dagli altri è il like imprudente da parte dell’account ufficiale di Lewis Hamilton. Evidentemente non sappiamo se il clic è proveniente direttamente dal pilota o da qualche incauto membro del suo staff, fatto sta che il post ora sta facendo il giro del mondo e che la polemica che doveva essere ormai chiusa da ieri si è animata di un nuovo episodio.

Non resta, a questo punto, che attendere l’Austria per capire cosa succederà tra l’inglese ed il tedesco: la battaglia per il titolo si fa sempre più calda.

Condividi