F1 Paul Hembery: coinvolgere i top driver nei test Pirelli

F1 | Paul Hembery: coinvolgere i top driver nei test Pirelli
di 15 ottobre 2015, 11:30

Paul Hembery ha dichiarato che la Pirelli e i piloti di F1 avranno bisogno di una migliore comunicazione, per impostare al meglio lo sviluppo delle gomme in ottica 2016 ed evitare troppi conflitti. Pirelli vuole che i piloti capiscano di più dei processi di evoluzione della gomma e che abbiano spazio per dire la loro in questi processi.

"I piloti devono essere coinvolti nei test e devono avere un'ampia comprensione di quello che è stato fatto e perché viene fatto" ha dichiarato Hembery.

"Abbiamo un elemento di comunicazione da sviluppare e con i piloti in passato non lo abbiamo fatto, e non li abbiamo usati per i test, quindi adesso per noi è importante poter avere qualche top driver da coinvolgere in questi test, perché hanno bisogno di capire che cosa stia succedendo, e perché".

"Abbiamo bisogno di 4.000, 5.000 chilometri da percorrere" ha continuato Hembery "e avremo bisogno di quattro o cinque team per questo. Abbiamo bisogno di una giornata di test molto lunga e abbiamo bisogno di farla anche per ottenere quella nuova mescola super-supersoft, e per controllare l'integrità delle mescole e assicurarci che siano stabili per la prossima stagione. Dobbiamo farlo per motivi di sicurezza".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.