F1 Nico Rosberg vince il Gran Premio d'Australia davanti a Hamilton a Vettel

di 20 marzo 2016, 08:30
F1 | Nico Rosberg vince il Gran Premio d'Australia davanti a Hamilton a Vettel

Nico Rosberg inaugura con una vittoria il mondiale 2016. Il tedesco della Mercedes vince il Gran Premio d'Australia davanti al compagno Lewis Hamilton e a Sebastian Vettel con la Ferrari.

La gara parte con le Ferrari che superano in coppia le Frecce d'Argento portandosi in testa: Vettel comanda agevolmente fino a quando un incidente enorme tra Fernando Alonso ed Esteban Gutierrez non costringe la direzione gara a sospendere la gara con la bandiera rossa. L'incidente avviene al 19° giro e la dinamica è simile, così come il punto della pista, a quello del 2001 tra Jacques Villeneuve e Ralf Schumacher.  Nel tentativo di superare la Haas del messicano, Alonso tocca la ruota posteriore sinistra della vettura che precede e perde completamente il controllo della Mclaren, che picchia prima sul muretto di sinistra e poi si disintegra ribaltandosi più volte nella ghiaia. Seguono attimi di terrore con Fernando che esce illeso da ciò che resta della Mclaren.

photo_2016-03-20_08-23-51

photo_2016-03-20_08-17-14

Copyright Sutton

La sospensione della corsa permette ai piloti di cambiare gomme. Mentre Vettel resta su supersoft, le Mercedes tornano in pista dietro la safety car con le gomme medie. A questo punto la strategia favorisce le Frecce d'Argento che progressivamente riconquistano la testa della corsa, mentre Raikkonen è costretto a ritirarsi con la power unit in fiamme.

Nel finale Vettel monta le soft e riesce a riavvicinarsi alla Mercedes di Hamilton: al penultimo giro va lungo alla penultima curva e lascia strada all'inglese che giunge al traguardo alle spalle del compagno di squadra.

Quarto posto per Daniel Ricciardo con la Red Bull, seguito da Felipe Massa e dall'incredibile Romain Grosjean, che porta la Haas al sesto posto al debutto, approfittando della bandiera rossa per effettuare il suo unico cambio di gomme. Settimo posto per Hulkenberg, seguito da Bottas con la seconda Williams e dalle due Toro Rosso di Sainz e Verstappen.

 

LA CRONACA DELLA GARA

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


-->

4 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Mario Sellitri
    #1 Mario Sellitri 20 marzo, 2016, 23:41

    La Mercedes grazie Alonso

    Reply this comment
  2. Mariano Vercesi
    #2 Mariano Vercesi 20 marzo, 2016, 22:39

    Penso che la Ferrari possa lottare x il mondiale .ci credo .

    Reply this comment
  3. Roberto Marmo
    #3 Roberto Marmo 20 marzo, 2016, 22:08

    Per me bravissimo perché ha battuto Hamilton, di sicuro la bandiera rossa ha agevolato le mercedes e se al pit non ci fosse stato quel problema sulla ruota il secondo posto era di Seb.

    Reply this comment
  4. Piero Giammarresi
    #4 Piero Giammarresi 20 marzo, 2016, 21:33

    Diciamo che e stato fortunato ma la Ferrari c'è

    Reply this comment

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.