F1 Nessun accordo tra Force India e Aston Martin

di 15 gennaio 2016, 15:00 Condividi
F1 | Nessun accordo tra Force India e Aston Martin

Il direttore operativo del team Force India, Otmar Szafnauer, ha confermato oggi che non ci sarà alcun legame tra Force India e Aston Martin. Questo almeno per il 2016, poiché è confermato che le due parti sono in contatto e non è escluso che il legame possa finalizzarsi in un futuro prossimo.

I primi contatti tra il marchio britannico e la Formula 1 risalgono allo scorso luglio, quando erano emersi contatti con il team Red Bull. Successivamente, il contatto con la scuderia indiana, con la quale però più volte è stato rinviato il giorno decisivo per l'accordo. Aston Martin, ad ogni modo, ha già precisato che una futura entrata in Formula 1 non andrà ad intaccare gli impegni già presi in altre categorie, come il WEC.

Queste le parole di Szafnauer ad Autosport: "Si tratta di un grande passo avanti, siamo lusingati dal fatto che Aston Martin sia in contatto con noi. Stiamo ancora discutendo, nel 2016 non ci sarà alcun tipo di re-branding ma non si sa mai cosa può riservare il futuro".

Alle suddette dichiarazioni fanno eco quelle del direttore marketing e comunicazioni di Aston Martin, Simon Sproule: "Stiamo mantenendo aperti i contatti con Force India, senza impegni da entrambe le parti. Apprezziamo davvero la squadra perché simile alla nostra nel modo di pensare alle corse".

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.