F1 Mercedes, Wolff: la vera minaccia è la Red Bull

F1 | Mercedes, Wolff: la vera minaccia è la Red Bull
di 07 giugno 2016, 12:00

Toto Wolff ha dichiarato che la vera minaccia, in questo momento, arriva dalla Red Bull - alla luce della performance negli ultimi Gran Premi disputati.

"Montecarlo ci ha regalato sensazioni ed emozioni contrastanti. Per Lewis è stato un toccasana la vittoria, mentre per Nico, una serie di sfortune in una gara sola, gli hanno reso il weekend difficile. Ma quello che abbiamo capito è la vera minaccia da parte della Red Bull" ha dichiarato.

"L'ho detto molte volte - non abbiamo respiro in questo mondiale. Mantenere il vantaggio è una battagli costante, e la pressione si fa via via sempre più grande. Questa stagione imprevedibile è stata grandiosa per lo sport e ha mostrato che la F1 sta bene ed è viva. Ma per noi, come team, c'è chiaramente molto lavoro da fare. C'è spazio per migliorare da un punto di vista dell'affidabilità - ma l'esigenza di avere più performance si sta facendo sempre più importante" ha concluso.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.