F1 McLaren, Vandoorne: il 2017 era il mio ultimo tentativo di entrare in F1

F1 | McLaren, Vandoorne: il 2017 era il mio ultimo tentativo di entrare in F1
di 24 settembre 2016, 19:00

Stoffel Vandoorne, che nel 2017 debutterà ufficialmente in F1 al volante della McLaren Honda come pilota titolare, ha dichiarato che il 2017 sarebbe stato il suo ultimo tentativo di trovare un sedile in F1 a tempo pieno.

"Il tempo mette sempre sotto pressione la carriera di un pilota, quindi sapevo che avrei dovuto provarci l'anno prossimo - dato che molto probabilmente, sarebbe stato l'ultimo tentativo di correre in F1".

"Mi ricordo lo scorso anno, quando correvo in GP2 e c'erano molte voci che mi volevano in F1 già nel 2016. Purtroppo non è andata così, ero un po' deluso all'inizio, perché non volevo aspettare un altro anno per correre in F1. Ma ho mantenuto la calma e ho vinto le ultime due gare in GP2, e ho ottenuto il record di vittorie".

"Nel frattempo, la McLaren ha cercato di tenermi impegnato nel giro delle corse, facendomi correre in Giappone. Stare in Giappone e capire come lavorassero in Honda sarà d'aiuto in ottica 2017" ha aggiunto.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.