F1 Le mescole selezionate dai piloti per il weekend di Barcellona

La Ferrari avrà in Spagna più Supersoft di Mercedes e Red Bull di 01 maggio 2018, 19:17 Condividi
F1 | Le mescole selezionate dai piloti per il weekend di Barcellona

Nel paddock della Formula 1 il Gran Premio d'Azerbaijan, conclusosi con l'inattesa e rocambolesca prima vittoria stagionale di Lewis Hamilton, fa e farà ancora discutere. Ma il Circus non aspetta di certo, ed ecco che comincia già la marcia d'avvicinamento a quello che è il primo appuntamento europeo propriamente detto, ovvero il Gran Premio di Spagna, che quest'anno al Montmelò di Barcellona celebrerà la sua edizione #48 tra quelle con valenza iridata.

Ebbene, come al solito, il primo passo è la pubblicazione da parte della Pirelli della scelta delle mescole dei piloti per il weekend, nel quale avranno a disposizione Supersoft, Soft e Medium. Partiamo dai top team. Ancora una volta, i ferraristi si distinguono per un maggior numero di treni di pneumatici con la mescola più soffice, ovvero 7, insieme a 4 Soft e 2 Medium. Una scelta condivisa dagli scandinavi Marcus Ericsson (Sauber) e Kevin Magnussen (Haas).

Saranno 6 i treni di Supersoft a disposizione del duo Red Bull, che sarà particolarmente sotto la lente d'ingrandimento dopo i fatti di Baku; in aggiunta, Daniel Ricciardo e Max Verstappen potranno usufruire di 4 Soft e 3 Medium (stessa scelta per la coppia McLaren). I due della Mercedes, Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, avranno invece a disposizione 5 treni sia di mescole Supersoft che Soft, oltre a 3 di Medium. Più in generale, i due del team di Brackley saranno coloro i quali potranno usare il numero minore di pneumatici con la spalla rossa.

Al contrario, la scelta più aggressiva in assoluto è stata effettuata dal duo della Williams, con il russo Sergey Sirotkin che avrà ben 10 Supersoft (con 1 Soft e 2 Medium), mentre Lance Stroll potrà usare 9 Supersoft (1 Soft e 3 Medium). Con 8 treni di Supersoft, 2 di Soft e 3 di Medium ci sarà la coppia Renault, Nico Hulkenberg e Carlos Sainz.

Il duo Force India, Sergio Perez ed Esteban Ocon, avrà 6 Supersoft, 3 Soft e 4 Medium. Infine, con 7 Supersoft, 3 Soft ed altrettante Medium, troveremo Romain Grosjean (Haas), Charles Leclerc (Sauber) e la coppia Toro Rosso, Pierre Gasly e Brendon Hartley.

Ecco la tabella riassuntiva delle scelte dei piloti:

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.