F1 Le mescole selezionate dai piloti per il Gran Premio di Abu Dhabi

Stesso numero di Hypersoft per i big negli Emirati
F1 | Le mescole selezionate dai piloti per il Gran Premio di Abu Dhabi
di 14 novembre 2018, 10:00

Meno di due settimane e la Formula 1 vivrà il suo ultimo atto, nell'ormai consueto (quanto asettico) scenario di Abu Dhabi. Il circuito di Yas Marina ospiterà la 10° edizione della gara degli Emirati, la 21.esima del mondiale 2018. La Pirelli porterà le mescole più morbide tra quelle disponibili, ovvero le Hypersoft, le Ultrasoft e le Supersoft.

Poca differenza tra i top team, che avranno a disposizione lo stesso numero di mescole pink. I piloti di Mercedes (Hamilton e Bottas) e Red Bull (Verstappen e Bottas) potranno scegliere tra otto treni di Hypersoft, tre di Ultrasoft e due di Supersoft (come loro anche Romain Grosjean (Haas) e Charles Leclerc (Sauber)).

I ferraristi, Vettel e Raikkonen (all'ultima gara in Rosso), si destreggeranno tra otto treni di Hypersoft, due di Ultrasoft e tre di Supersoft. Otto Hypersoft anche per Kevin Magnussen (Haas) e Marcus Ericsson (Sauber), benché con quattro Ultrasoft ed un treno di Supersoft.

Il duo Renault, Sainz e Hulkenberg, avrà il minor numero di Hypersoft (sette), con lo spagnolo che vi abbina quattro Ultrasoft e due Supersoft, mentre il tedesco cinque Ultrasoft ed un treno di Supersoft. Con nove treni di Hypersoft e due sia di Ultrasoft che di Supersoft per le coppie di Force India e McLaren.

Chiudiamo con Toro Rosso e Williams. Da un lato, Gasly e Stroll porteranno dieci treni di Hypersoft, due di Ultrasoft ed uno di Supersoft; Hartley e Sirotkin, a loro volta, dieci di Hypersoft, uno di Ultrasoft e due di Supersoft.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.