F1 | La Haas conferma Magnussen e Grosjean anche per il 2020

F1
La Haas conferma Magnussen e Grosjean anche per il 2020

Il danese ed il franco-elvetico faranno coppia per la quarta stagione di fila di 19 Settembre 2019, 10:31

Anche nella stagione 2020, il team Haas avrà la line-up titolare composta da Kevin Magnussen e da Romain Grosjean. A darne l'annuncio ufficiale, poco fa, è stato lo stesso team con sede a Kannapolis, North Carolina, smentendo così tutti quei rumors che davano il franco-elvetico con le valigie in mano, per far posto ad un Nico Hulkenberg che, in uscita dalla Renault, presumibilmente rimarrà senza un sedile per il prossimo anno.

Come si evince dal comunicato diffuso dalla Haas, i due piloti faranno coppia per il quarto anno di fila; dal 2017 ad oggi, in 55 gare (escluso ovviamente il Gran Premio di Singapore di questo weekend), i due hanno messo assieme 166 punti (93 Kevin e 73 Romain), conducendo il team prima all'8° posto nel 2017, quindi all'ottimo 5° dello scorso anno. Discorso molto diverso nella stagione in corso dove, a causa di una VF-19 molto problematica, la Haas occupa appena la 9° posizione nel Costruttori (26 punti, suddivisi in 18 per Magnussen e 8 per Grosjean), chiudendo pochi giorni fa, tra l'altro, la partnership con il title sponsor, Rich Energy.

"L’esperienza, e la ricerca della stessa, è sempre stata importantissima per il team Haas in Formula 1, e con Romain Grosjean e Kevin Magnussen continuiamo ad avere una coppia di piloti che ci offre una solida base per proseguire nel nostro percorso di crescita" - ha commentato Guenther Steiner, team principal Haas - "La loro comprensione del nostro modo di lavorare e la nostra conoscenza di ciò che possono fornire al volante, ci garantisce un'ottima continuità e l'opportunità di costruirci attorno il team. Finora, in questo 2019, per noi è stata davvero dura, a causa delle fluttuazioni nelle prestazioni della VF-19. Ma la nostra capacità di sfruttare le nostre esperienze combinate ci aiuterà ad imparare, a migliorare e ad andare avanti uniti nel 2020".

La parola passa, quindi, ai piloti, a cominciare da Romain Grosjean: "Ho sempre sostenuto il mio desiderio di restare in Haas e di continuare a contribuire ai risultati del team. Essendo stato qui fin dall'inizio, ed avendo visto il lavoro svolto sia da Gene Haas che da Guenther Steiner per rendere competitivo il team, sono ovviamente molto felice di continuare a farne parte. Il quinto posto Costruttori nella passata stagione, ottenuto appena al terzo anno di vita del team, è stato un qualcosa di davvero speciale. In questo 2019 abbiamo avuto molte difficoltà, ma useremo l'esperienza di questi ultimi due anni per fare meglio nel 2020. Non vedo l'ora di lavorare con Kevin e con tutto il team, continuando il nostro viaggio insieme".

"Il fatto di sapere di venir confermato per il 2020 mi ha aiutato molto in questo difficile 2019" - spiega quindi Kevin Magnussen - "Sapere che possiamo lavorare e comprendere meglio la nostra situazione, in modo da tornare al livello di competitività della scorsa stagione, sono gli aspetti che mi entusiasmano per il prossimo anno. Siamo una squadra piena di gente appassionata, guidata dall'alto da Gene Haas e da Guenther Steiner. Nessuno è soddisfatto di come stanno andando le cose in questo campionato, ma la determinazione nel voler cambiare le cose è davvero evidente. Ringrazio il team per aver sempre creduto in me e nelle mie capacità. Condividiamo un obiettivo comune e insieme a Romain darò il massimo in pista per il resto di questa stagione e per il 2020".


Condividi