F1 | Hamilton raggiante dopo lo shakedown della W10

F1 Hamilton raggiante dopo lo shakedown della W10

Le prime sensazioni del cinque volte campione del mondo di 13 Febbraio 2019, 23:49

In giornata Mercedes ha presentato la sua nuova monoposto, la W10. Cambio di livrea, novità tecniche e un Lewis Hamilton felice dopo la prima uscita in pista, con lo shakedown operato a Silverstone al mattino. Al pomeriggio, invece, è toccato alla Red Bull. 

Il cinque volte campione del mondo ha parlato della sua pausa invernale e delle prime sensazioni dopo i primi chilometri con la nuova nata del team. 

"È pazzesco pensare che questa è la mia tredicesima stagione, eppure ho ancora l'energia ed il desiderio di migliorare e crescere come pilota e come uomo.  

La pausa invernale è stata fantastica, diversa da tutte le altre e forse la migliore che abbia mai avuto. Ho trascorso Natale con la mia famiglia e poi sono una persona molto attiva, ho fatto un po' di tutto tra sciare, surfare ed altro. Ovviamente mi sono allenato alla grande. Ho completamente staccato con le corse, non ci ho pensato per nulla e mi sono preso una pausa dai Social Media. Mi sono preso del tempo per me e per cercare di fare un reset: il team è stato grande nel permettermi di prendermi questo periodo. Ogni anno si invecchia un po' quindi diventa più difficile prepararsi nello stesso modo, devi trovare alternative. Salire in macchina oggi è stato davvero fantastico.

È stata un gran prima giornata. Forse la migliore che abbiamo avuto in tutti questi anni. La cosa più impressionante è stata vedere l'assemblaggio della macchina durante la notte: lascia sempre stupiti. È stato fantastico vedere come sia andata liscia la giornata. Ci sono cose su cui dobbiamo lavorare. Tante persone hanno lavorato senza sosta per mettere insieme la monoposto: vederla arrivare qui per i test, completare il programma previsto e terminare anche le riprese è stato grandioso.

Per me è pazzesco: corro da tanto, sono da sette anni nel team e l'emozione che provavo oggi era la stessa della prima volta che sono salito su una F1. È davvero strano, non me l'aspettavo ma sono felice che sia successo."

Ecco il primo giro dell'inglese a bordo della sua nuova Mercedes.

Condividi