F1 GP Stati Uniti, Risultati Prove Libere 1: Hamilton velocissimo sul bagnato

Il leader del Mondiale detta subito legge. Ferrari lontane, dietro anche alle Red Bull
F1 | GP Stati Uniti, Risultati Prove Libere 1: Hamilton velocissimo sul bagnato
di 19 ottobre 2018, 18:45

Come previsto, la prima sessione di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti 2018 è stata caratterizzata dalla pista bagnata. Un asfalto, quello di Austin, che con le temperature basse di oggi ha faticato tantissimo ad asciugarsi, nonostante avesse smesso di piovere già nella prima metà di sessione. Con queste condizioni, Lewis Hamilton ha fatto subito una gran selezione, con il crono di 1:47.502.

Per capire, il britannico ha rifilato +1.304 al compagno di box, Valtteri Bottas, e +1.345 alla Red Bull di Max Verstappen. Più staccato Daniel Ricciardo (+1.824), mentre ancor più indietro sono finite le due Ferrari di Sebastian Vettel (+1.987) e di Kimi Raikkonen (+2.426, in pista per 20 giri). Entrambe le SF71-H hanno mostrato seri problemi soprattutto a livello di trazione in uscita dalle curve più lente, costringendo i due piloti a remare molto con il volante.

Il primo degli altri è Carlos Sainz Jr., con la Renault (+3.163), seguito dalla Haas di Romain Grosjean (+3.319) e dalle due Sauber di Charles Leclerc (+3.459), autore di un fuoripista in curva 8 in seguito al quale i commissari hanno dovuto esporre la bandiera rossa, per la ghiaia portata in pista dal monegasco, e Marcus Ericsson (+3.514).

Dall'11° posto in poi, completano la classifica le McLaren di Fernando Alonso e Lando Norris, Pierre Gasly (Toro Rosso), Sergio Perez (Force India), Sergey Sirotkin (Williams), Kevin Magnussen (Haas), Esteban Ocon (Force India), Nico Hulkenberg (Renault), Lance Stroll (Williams) e Sean Gelael (Toro Rosso).

La seconda sessione di libere del Gran Premio degli Stati Uniti 2018 prenderà il via alle ore 21 italiane.

Seguono i tempi di sessione.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.