F1 GP Stati Uniti, prove libere: la parola a Red Bull, McLaren e Force India

di 22 ottobre 2016, 15:30
F1 | GP Stati Uniti, prove libere: la parola a Red Bull, McLaren e Force India

Vi riportiamo quanto dichiarato dalla Red Bull, McLaren Honda e Force India al termine delle prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti.

Red Bull

Daniel Ricciardo: "Sono felice di queste prove. Questa mattina il long run era buono, abbiamo fatto qualche cambiamento tra le due sessioni e comunque sembravamo essere messi bene, e rimarremo così. Sul long run possiamo giocarcela con la Mercedes, forse siamo un poco più veloci di loro; se riuscissimo a tenere il passo con loro sarebbe una gara divertente quella di domenica. Ma bisogna vedere comunque come andremo in qualifica".

Max Verstappen: "Abbiamo provato un po' di set-up diversi tra la prima e la seconda sessione, e abbiamo trovato un ottimo set-up per il long run su gomme Soft, ma abbiamo ancora bisogno di migliorare sullo short run. A tal proposito, abbiamo lavorato sul set-up durante la seconda sessione, per quello si lavorava molto sulla mia monoposto, anche per migliorare alcuni problemi".

McLaren Honda

Fernando Alonso: "È stato un buon giorno di prove. Abbiamo completato il nostro programma e siamo riusciti a fare un buon numero di giri. Nella seconda sessione, abbiamo provato le diverse mescole a disposizione, e abbiamo dovuto scegliere bene, ma comunque, la decisione finale la prenderemo dopo aver esaminato tutti i dati a disposizione. Abbiamo ancora un po' di lavoro da fare per le qualifiche".

Jenson Button: "Non è andata così male, mi sono divertito, ma c'è parecchio lavoro da fare. Questo circuito è molto duro sulle gomme, dato il degrado. Le curve ad alta e media velocità sono sempre una sfida. Non siamo abituati alla SuperSoft in questo circuito, c'è degrado, ma tutto sommato normale. Le Medie non sono così consistenti come ci si può aspettare".

Force India

Nico Hulkenberg: "Una sessione di prove normale, nel modo in cui vorresti cominciare il weekend. Non abbiamo avuto grandi problemi e siamo riusciti a fare molti giri. Abbiamo provato un po' di set-up, quindi dobbiamo capire bene quale direzione prendere. Sono piuttosto contento del bilanciamento, ma possiamo migliorare".

Sergio Perez: "Ho girato solo questo pomeriggio, ma mi sono abituato molto in fretta e sono molto contento dei miei giri - siamo in una situazione promettente, la monoposto è buona e abbiamo trovato presto il set-up".

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.