F1 GP Stati Uniti: Kimi Raikkonen trionfa ad Austin!!! Festa rimandata per Hamilton

Il finlandese resiste all'assalto finale di Verstappen e Hamilton. Vettel finisce quarto.
F1 | GP Stati Uniti: Kimi Raikkonen trionfa ad Austin!!! Festa rimandata per Hamilton
di 21 ottobre 2018, 22:06

Kimi Raikkonen torna a trionfare con la Ferrari! Il finlandese vince eroicamente il Gran Premio degli Stati Uniti, resistendo nel finale all'assalto di un fenomenale Max Verstappen, partito 18°, e di Lewis Hamilton che deve rimandare la festa mondiale in Messico. Sebastian Vettel termina giù dal podio dopo un altro contatto con una Red Bull, questa volta quella di Ricciardo, che lo spedisce in fondo al gruppo.

Gara tiratissima negli ultimi 20 giri: dopo una partenza condizionata dal caos con diversi contatti nelle retrovie, Verstappen dopo il primo giro è addirittura nono. Raikkonen al via sopravanza Hamilton portandosi in testa e ponendo le basi per il successo. Vettel finisce ancora in testacoda dopo un contatto con Ricciardo, ed è lo stesso australiano a causare la Virtual Safety Car che cambia la corsa. All'undicesimo giro Hamilton rientra per montare gomme soft che nel corso della gara gli creeranno diversi problemi. Raikkonen ne approfitta e costruisce giro dopo giro il suo successo, mentre Verstappen rimonta da campione fino al podio. L'inglese è costretto ad una seconda sosta che lo spedisce dietro Raikkonen e Verstappen. L'ultima mezz'ora di gara è al cardiopalma. Kimi resiste da campione al ritorno di Verstappen su gomme supersoft e di Hamilton. I tre procedono racchiusi in due secondi negli ultimi sette/otto giri. L'inglese prova nel corso del penultimo giro a passare sull'olandese che si difende in modo netto. È la boccata d'aria che Raikkonen attendeva per andare a chiudere il Gran Premio degli Stati Uniti, ventunesima vittoria in carriera che lo porta al primo posto dei vincitori finlandesi. Festa mondiale rimandata al Messico.

CRONACA

Hamilton, Bottas, Ricciardo e Vettel sono su gomme supersoft. Raikkonen e gli altri della top ten su ultrasoft. In fondo, Ericsson e Verstappen sono su soft.

Partenza | Ottimo Kimi Raikkonen che scatta in testa davanti a Lewis Hamilton. Dietro sono multipli i contatti che coinvolgono più piloti tra cui Alonso, Leclerc, Stroll, Grosjean, ma il più importante è quello tra Daniel Ricciardo e Sebastian Vettel col tedesco che si gira in testacoda e deve ripartire dalla 14a posizione. Dietro Verstappen si ritrova nono alla fine del primo giro.

3° giro | Raikkonen vola a 2 secondi e 2 su Lewis Hamilton. Seguono Bottas, Ricciardo, le due Renault e le due Force India. Vettel ha passato Vandoorne ed è in caccia di Hartley. Lo supera al tornantino e si porta in coda a Sirotkin passandolo subito dopo per l'undicesima posizione.

4° giro | Vengono mostrati i replay dei vari contatti. Stroll distrugge la fiancata destra di Alonso, Grosjean centra Leclerc. Lo spagnolo ed il francese si devono ritirare.

5° giro | Hamilton recupera sulla Ferrari di Raikkonen mentre Vettelsi porta in decima posizione su Magnussen. Verstappen, intanto, è già settimo con la Red Bull.

7° giro | Passano due giri e mentre Verstappen ha passato le due Renault portandosi in quinta posizione, Vettel è ottavo dopo aver passato le Force India.

8° giro | Raikkonen, dopo aver perso un secondo su Lewis Hamilton, si è riportato a 2.3 di vantaggio.

9° giro | Disastro Red Bull: Ricciardo si ferma in uscita dal tornantino che immette sul lungo rettilineo. Verstappen è addirittura quarto.

10° giro | Viene chiamata la VSC. Sirotkin, Vandoorne, Gasly entrano ai box.

12° giro | Hamilton rientra ai box e monta gomme soft. Intanto si torna in regime di bandiera verde.

14° giro | Hamilton recupera su Bottas ed il finlandese si lascia sfilare prima di curva 1

17° giro | L'inglese vola recuperando secondi su secondi su Raikkonen. Potrebbe andare su due soste. Vettel intanto è quinto a 20 secondi dal compagno.

18° giro | Raikkonen comanda ancora con 1 secondo su Hamilton, 6 su Bottas, 10 su Verstappen e 19 su Vettel.

20° giro | Hamilton in coda a Raikkonen inizia con le manovre di disturbo. Per tutto il giro l'inglese si muove alle spalle del finlandese.

21° giro | Intanto Vettel ha recuperato quasi 6 secondi sulla coppia di testa. Hamilton ci prova ancora fino a quando Raikkonen va ai box. Kimi monta gomme soft.

23° giro | Anche Verstappen ai box per montare gomme soft così come Ocon.

24° giro | Dentro anche Bottas. Il finlandese rientra dietro Vettel, Raikkonen e Verstappen.

25° giro | Hamilton ora comanda con 17 secondi su Raikkonen, che ha passato Vettel, il tedesco e 21 su Verstappen. Bottas è a 23 secondi, quinto. Il dubbio riguardo Hamilton è se si fermerà una seconda volta. Verstappen durante la sua sosta ha montato gomme supersoft.

26° giro | L'olandese è in coda alla Ferrari #5 e passa nella lunga curva di ritorno, mentre Vettel rientra ai box per la sua prima sosta. Gomma soft per lui, per andare fino alla fine. Rientra quinto.

29° giro | Hamilton mantiene 17 secondi su Raikkonen. Verstappen è terzo a 21, Bottas quarto a 25, Vettel quinto a 41.

31° giro | L'inglese inizia a soffrire di blistering sulla posteriore destra. Ora resta da capire se in Mercedes si rischierà la seconda sosta o meno.

32° giro | Vettel fa segnare il giro più veloce, portandosi a 13 secondi da Bottas e 38 da Hamilton, il quale continua a soffrire con le gomme posteriori.

33° giro | Arriva il ritiro per Charles Leclerc. Il monegasco viene richiamato dal team per chiudere in anticipo la sua corsa.

34° giro | Un secondo e sei guadagnato da Raikkonen su Hamilton. Il distacco è sceso a 13.8.

35° giro | Ancora recupero di Raikkonen, che scende a 12 secondi. Verstappen è a 4 secondi dalla Ferrari del finlandese. Vettel guadagna ancora su Bottas portandosi a 11 secondi da Bottas. Blistering pazzesco sulla Mercedes di Hamilton.

36° giro | Hamilton è in crisi, Raikkonen scende a 10 secondi dall'inglese.

37° giro | Altro giro altro recupero ma questa volta non si può più aspettare. Hamilton rientra ai box.

38° giro | Sulla Mercedes dell'inglese viene montato un altro set di gomme soft. Hamilton rientra dietro Raikkonen, Verstappen e Bottas. Verstappen intanto sta andando a riprendere Raikkonen.

39° giro | La situazione ora vede Raikkonen davanti con 2.5 su Verstappen, 8.8 su Bottas e 11 secondi su Hamilton. L'inglese raggiungerà in fretta il compagno e riceverà ancora strada.

40° giro | Bottas, infatti, alza ancora il piede perdendo 2.5 in un solo settore e lasciando passare il compagno.

41° giro | La gara si fa davvero interessante. Raikkonen, Verstappen e Raikkonen sono racchiusi in 8 secondi e tre.

42° giro | Verstappen scende a 2.2 da Raikkonen. Hamilton ha davanti un paio di doppiati. Ericsson viene passato subito, la Toro Rosso di Hartley richiede di arrivare alla fine del giro. Vettel intanto tenta l'avvicinamento a Bottas per la quarta posizione.

44° giro | Verstappen sotto i due secondi da Raikkonen. Hamilton è a 3.3 dall'olandese. Vettel invece è sotto i due secondi da Bottas.

45° giro | Il tedesco vede Bottas davanti a sé, a breve potrebbe essere sotto DRS. Davanti Raikkonen mantiene due secondi di vantaggio su Verstappen mentre Hamilton è a 2.6 dalla Red Bull.

47° giro | Dieci giri dal termine. Raikkonen mantiene 1.8 su Verstappen e 3.7 su Hamilton. Bottas è a 11 secondi seguito da Vettel.

48° giro | I primi tre sono chiusi in tre secondi,che diventano 2.5 durante il giro.

49° giro | Si preannunciano degli ultimi giri di fuoco. Raikkonen cerca di resistere, Verstappen spinge con la supersoft, Hamilton si avvicina ancora.

50° giro | I primi tre sono ora in due secondi mentre Vettel è sulla coda di Bottas.

51° giro | Si va ancora avanti con i primi tre in due secondi.

52° giro | Per la prima volta Verstappen ha il DRS su Raikkonen ma non riesce ad avvicinarsi.

53° giro | Finale di gara fantastico. Ora è Hamilton che ha il DRS su Max Verstappen ma non è sufficiente a tentare l'attacco.

54° giro | A tre dalla fine Raikkonen resiste su Verstappen, ancora con un secondo di vantaggio. Hamilton è guardingo alle spalle dell'olandese.

55° giro | Grande difesa di Max Verstappen che resiste dopo un leggero lungo all'attacco di Hamilton. L'inglese è costretto ad andare largo. Raikkonen può rifiatare. Vettel intanto riesce a prendersi la quarta posizione su Bottas!

56° giro | E finisce con Kimi Raikkonen che dopo nove anni vince ancora con il Cavallino! Iceman vince ad Austin davanti a Max Verstappen e Lewis Hamilton!

Segue il risultato di gara.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.