F1 GP Stati Uniti, gli stint delle FP2

Lo schema dei giri effettuati dai piloti dei tre team di punta
F1 | GP Stati Uniti, gli stint delle FP2
di 22 ottobre 2016, 12:05

Segue lo schema degli stint dei piloti di Mercedes, Red Bull e Ferrari durante le prove libere 2 del GP degli Stati Uniti.

Come da legenda, sono evidenziate le gomme utilizzate e lo stato della gomma (nuova, segnata in grassetto, altrimenti usata). Inoltre, sono segnati in grigio i giri di rientro ai box o di uscita e quelli lenti. Infine, in fucsia, è segnato il numero del giro più veloce.

Ovviamente non sono noti i carichi di benzina utilizzati dai vari piloti.

Da segnalare il lavoro diverso tra i piloti Mercedes e quelli Ferrari. Hamilton unico pilota a provare un run lungo con gomme medie mentre Rosberg ha preferito girare con gomme soft. Sempre soft per Vettel mentre Raikkonen ha usato le supersoft. Oltre 30 giri per tutti tranne Verstappen, fermo a 26.

Segue lo schema completo.

passi-gara-austin-2016

 

 

 

 

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.