F1 GP Spagna, qualifiche: la parola ad Haas, McLaren e Sauber

Soddisfazione per la Sauber di 13 maggio 2018, 11:30 Condividi

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Haas, Mclaren e Sauber dopo le qualifiche del Gran Premio di Spagna, prima prova europea del Mondiale 2018.

HAAS

8 | ROMAIN GROSJEAN

"Qualifiche abbastanza buone per la squadra: entrambe le vetture nella top-10. Ovviamente, la Q3 avrebbe potuto essere migliore e non sono molto felice della decima posizione, ma, in generale, penso che siamo in una buona posizione per la gara e sono felice per la squadra".

20 | KEVIN MAGNUSSEN

"E' stata una buona qualifica. La settima posizione per noi è davvero la pole position: è il massimo che puoi sperare, se non sei una Ferrari, una Mercedes o una Red Bull. Sono davvero contento di questo. Non vedo l'ora che arrivi la gara. È una buona posizione da cui partire. È ancora una battaglia molto serrata, ma penso che la nostra monoposto sia forte e possiamo essere contenti di dove siamo in questo momento. Dobbiamo mantenere questi livelli".

MCLAREN

2 | STOFFEL VANDOORNE

"Abbiamo avuto la sessione di qualifiche migliore finora in questa stagione qui. La scelta dei pneumatici non è stata facile da decidere. Le parti che abbiamo portato qui stanno funzionando bene. È un passo nella giusta direzione e dobbiamo continuare a migliorare in questo modo nelle prossime gare. Penso che i punti siano possibili. Finora, abbiamo fatto abbastanza bene di domenica, perché abbiamo una buona conoscenza della strategia e di come usare le gomme. Abbiamo avuto un buon ritmo di gara e dobbiamo lottare per metterci in una buona posizione per trarre vantaggio dagli errori degli altri".

14 | FERNANDO ALONSO

"Entrare in Q3 per la prima volta in questa stagione è fantastico, e se lo combini con il fatto che siamo a casa, è un doppio vantaggio. Sono contento - eravamo in P13 nelle ultime sessioni di qualifica, quindi la P8 di oggi è sicuramente un passo avanti. I migliori sono ancora troppo avanti, quindi dobbiamo colmare questa lacuna, ma sono lieto che tutti gli aggiornamenti che abbiamo portato siano in linea con le aspettative. Abbiamo solo bisogno di nuove parti il ​​prima possibile e di andare avanti in questa direzione. Ogni Gran Premio di Spagna è speciale e ci sono sempre molte emozioni quando esci e senti tutto il supporto. I fan non ti danno prestazioni extra perché non riescono a spingere la macchina, ma possono motivare un po' di più".

SAUBER

9 | MARCUS ERICSSON

"È stata una qualifica deludente per me. Stavo lottando con il bilanciamento della macchina non mi sentivo così a mio agio. E' un peccato finire le qualifiche in Q1, visto che siamo stati abbastanza competitivi questo fine settimana. Vediamo cosa è possibile fare domani".

16 | CHARLES LECLERC

"E' stata una giornata positiva per noi, dopo aver ottenuto una prestazione più forte qui di quanto ci aspettassimo. Abbiamo fatto alcuni buoni passi avanti durante la FP3. Ho fatto del mio meglio per mettere insieme tutto ciò che abbiamo imparato questo fine settimana e ho completato un buon giro. È incredibile essere entrati in Q2 per la seconda volta di seguito, soprattutto considerando che non siamo arrivati ​​con grandi aspettative su questo tipo di tracciato. Sono molto contento dei progressi che abbiamo fatto. Ora dobbiamo concentrarci sulla gara e trarne il massimo".

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.