F1 GP Singapore, prove libere: la parola a Toro Rosso, Renault, Haas

F1 | GP Singapore, prove libere: la parola a Toro Rosso, Renault, Haas
di 17 settembre 2016, 10:30

Vi riportiamo le parole della Toro Rosso, Renault e Haas al termine del Gran Premio di Singapore.

Toro Rosso

Carlos Sainz: "Penso che possiamo essere soddisfatti di oggi, nelle ultime tre gare abbiamo faticato un po' il venerdì. Così è stato bello essere di nuovo nella Top 10. Naturalmente, questo ci spingerà a fare lo stesso domani, siamo forti qui e ciò motiva la squadra ad andare avanti - la macchina lavora bene e ci prepararemo per il resto del weekend - non vedo l'ora di farlo, mi piace correre su questa pista!".

Daniil Kvyat: "Abbiamo provato molte cose oggi, e penso che sia stato un venerdì stimolante. Cercheremo di imparare il più possibile per domani e cercheremo di massimizzare il potenziale che riteniamo di avere qui - penso che possiamo essere forti qui e sono felice di vedere che siamo più competitivi rispetto alle gare precedenti. Ovviamente, abbiamo bisogno di continuare a lavorare duro, ma sono pronto a farlo!".

Renault

Kevin Magnussen: "Non c'erano problemi oggi quindi siamo stati in grado di fare tutto il necessario. Sembriamo essere un po' più in alto nella griglia e certamente vogliamo essere un po' più veloci domani. Fa certamente caldo in macchina, ma non ci sono state sorprese, quindi dovremmo essere in grado di fare buoni progressi durante il fine settimana".

Jolyon Palmer: "È stata una serata abbastanza semplice in macchina e abbiamo ottenuto tutto quello che volevamo oggi, è positivo. Si poteva sicuramente sentire il miglioramento a livello di grip nel corso delle sessioni e abbiamo un set up di base abbastanza solido".

Haas

Romain Grosjean: "È stato il peggior venerdì che si possa immaginare per noi, non ho fatto un giro questa mattina, e poi abbiamo avuto alcuni problemi questo pomeriggio, e dobbiamo risolverli. Non c'era proprio nessuna performance. Si tratta di una pessimo modo per iniziare uno dei più difficili Gran Premi dell'anno. Domani è un altro giorno".

Esteban Gutierrez: "È stata una giornata interessante. Abbiamo portato alcuni aggiornamenti ed è stato molto interessante avere un riscontro al riguardo. All'inizio è difficile da giudicare - bisogna continuare a provare. Abbiamo sperimentato un pochino con il set up anche in FP2. Penso che abbiamo un sacco di dati da analizzare. E' un peccato che la macchina di Romain non fosse in grado di girare. Ovviamente, avere anche i suoi dati da analizzare è importante. Abbiamo molto da analizzare e da fare, per ottenere il meglio domani".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.