F1 GP Russia, prove libere: la parola a Force India e Renault

F1 | GP Russia, prove libere: la parola a Force India e Renault
di 29 aprile 2016, 21:00

Ecco quanto dichiarato dai piloti di Force India e Renault al termine delle prove libere del Gran Premio della Russia.

Force India

Nico Hulkenberg: "Le condizioni della pista non erano un granché oggi, e il vento ha reso tutto più impegnativo, ma credo che fosse così per tutti ed è ciò che ti aspetti da un tracciato vicino al mare. Abbiamo le informazioni per migliorare la nostra performance in vista di domani. Il tracciato è molto piacevole e ti lancia qualche bella sfida".

Sergio Perez: "È ancora presto, ma la prima impressione è positiva. Abbiamo completato un programma pieno con parecchi long run, e abbiamo già una buona comprensione delle gomme. C'è ancora del lavoro da fare in termini di bilanciamento".

Renault

Sergey Sirotkin: "Il mio obiettivo oggi era dare al team quello che volevano dalla sessione. Ho tentato di rimanere molto calmo, anche se è entusiasmante guidare una F1. Sono felice di aver iniziato questo programma con la Renault in maniera positiva".

Kevin Magnussen: "Le prime impressioni sono buone dopo oggi, la monoposto non è male qui. Il compito principale è stato valutare le gomme. Non ci sono grosse differenze tra la Soft e la SuperSoft e c'è poco degrado, quindi sarà interessante in vista della gara".

Jolyon Palmer: "Non sono stato in grado di avere un buon bilanciamento, ed è stato un po' frustrante. Ci sono però molti dati su cui lavorare, per poter migliorare in vista di domani. La pista è scivolosa, ma abbiamo fatto molti giri senza problemi".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.