F1 GP Russia, doppietta Ferrari in qualifica! Vettel in pole su Raikkonen

Seconda fila per le Mercedes di Bottas e Hamilton di 29 aprile 2017, 15:19 Condividi
F1 | GP Russia, doppietta Ferrari in qualifica! Vettel in pole su Raikkonen

Dopo oltre un anno e mezzo la Ferrari torna in pole position! Sebastian Vettel ottiene il primo tempo nelle qualifiche del Gran Premio di Russia davanti a Kimi Raikkonen, per una prima fila tutta Ferrari che non si vedeva dal 2008 (GP di Francia proprio con Raikkonen e Felipe Massa). Seconda fila per le Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton. Per Vettel è la pole numero 47 in carriera, l'ultima risale al Gran Premio di Singapore (poi vinto) del 2015.

In Q1 le Ferrari escono con le gomme supersoft al contrario di tutti gli altri team, in modo da risparmiare un treno di ultrasoft. La tattica funziona perché le Rosse chiudono la prima sessione in terza e quarta posizione con Vettel e Raikkonen, alle spalle delle Mercedes di Bottas e Hamilton.

Sul finire di sessione Palmer e Wehrlein si girano. L'inglese andando a sbattere con la Renault, il tedesco riuscendo a non picchiare con la Sauber. Restano esclusi dalla Q1 proprio Palmer, Vandoorne, Wehrlein, Ericsson e Grosjean che ha accusato problemi alla sua Haas.

La Q2 inizia con le Williams che escono per prime. Massa è il primo a far segnare un tempo in 1:35.677 con Stroll che si ferma a sette decimi dal suo tempo. Arriva intanto Kimi Raikkonen che scende a 1:34.053 lasciando la prima Williams a 1.6 di distacco. Non è finita, perché le Mercedes alzano il tiro e scendono sotto il minuto e 34. Bottas si ferma a 1:33.264 con Hamilton a 5 decimi e Vettel a 7. Le due Ferrari sono separate di 15 millesimi. Dietro, Verstappen quinto su Hulkenberg, Massa, Ricciardo. Ocon e Stroll chiudono la top ten quando mancano ancora 5 minuti al termine della sessione. Sul filo di lana le due Force India si portano ancora una volta in Q3 escludendo Stroll, le due Toro Rosso, Magnussen e Fernando Alonso. Davanti, Raikkonen gira ancora ottenendo il secondo tempo a 5 decimi, mentre Massa sale al quinto posto.

L’inizio della Q3 vede Hamilton e Hulkenberg “lottare” per chi deve iniziare per primo il primo giro cronometrato. La spunta il tedesco della Renault che gira in 1:35.412. Arriva Raikkonen che si mette in testa con 1:33.253. Vettel resta dietro di quasi due decimi mentre arrivano le due Mercedes. Valtteri Bottas si mette tra le due Ferrari, 36 millesimi dietro Raikkonen, mentre Hamilton rimane quarto a 1.2, con un errore in frenata. Le due Red Bull sono quinta e sesta con Ricciardo e Verstappen, con Massa settimo davanti a Perez, Hulkenberg e Ocon.

Con quattro minuti dalla bandiera a scacchi scendono in pista i primi quattro per il secondo e decisivo giro. Raikkonen chiude senza migliorare, Vettel sale in testa per 59 millesimi mentre le Mercedes non riescono a sopravanzare le Ferrari! Bottas resta terzo mentre Hamilton migliora solo il tempo rimanendo quarto.

Terza fila per Daniel Ricciardo con la Red Bull davanti alla Williams di Felipe Massa. Quarta fila per Max Verstappen con l’altra Red Bull e Nico Hulkenberg. Quinta fila per le Force India di Sergio Perez ed Esteban Ocon.

I tempi di sessione: