F1 GP Monaco, qualifiche: la parola a Renault e McLaren

di 28 maggio 2016, 23:15 Condividi
F1 | GP Monaco, qualifiche: la parola a Renault e McLaren

Vi riportiamo le dichiarazioni dei piloti di McLaren Honda e Renault al termine delle qualifiche del Gran Premio di Monaco.

Renault

Kevin Magnussen: “Non è un granché partire sedicesimi; è dove siamo sempre stati durante tutto l’anno e speravamo in qualcosa di meglio. A Monaco c’è molta probabilità di incidenti, e magari arriverà anche la pioggia, quindi non puoi mai prevedere cosa succederà domani”.

Jolyon Palmer: “È stata una sessione dura, ma la posizione è sempre quella solita. È fantastico aver guidato qui, e speravo di arrivare in Q2, ma non abbiamo il passo. È stata una giornata lunga, ma spero nella pioggia a rimescolare le cose”.

McLaren Honda

Fernando Alonso: “Il nostro obiettivo era di arrivare in Q3, ma non mi sento ancora sicuro della monoposto - non ho il feeling perfetto, e non ero abbastanza sicuro in curva. Vedremo cosa succederà domani, abbiamo bisogno di pioggia, neve, qualsiasi cosa per movimentare la gara - sarebbe bello finire il weekend con qualche punto”.

Jenson Button: “A Monaco può succedere di tutto. Alla prima curva di solito succede di tutto; quindi, poi è tutta questione di stare dietro alla monoposto davanti a te. Si può provare a superare alla Curva 10, ma noi saremo troppo indietro per provarci. Speriamo nella pioggia”.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.