F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

F1
GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

Williams in difficoltà su un circuito poco favorevole di 24 Maggio 2019, 14:50

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Force India, Williams, Renault e Toro Rosso dopo le prime prove libere del Gran Premio di Monaco.

RACING POINT

11 | SERGIO PEREZ

F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 1

"Abbiamo completato molti giri oggi, ma non ho ancora trovato il ritmo giusto a Monaco e penso che questo sia evidente nella nostra prestazione di oggi. Dobbiamo trovare un buon passo se vogliamo essere nella lotta per la Q3, quindi c'è una grande serata davanti a noi e dobbiamo fare buon uso del giorno libero oggi. La macchina non va troppo male - il bilanciamento è ok, ma manca ancora qualcosa. Con un po' di messa a punto possiamo sicuramente migliorare le cose. Capire i dati e prendere decisioni giuste è la vera forza di questa squadra, quindi sono fiducioso di poter essere in una posizione migliore entro sabato pomeriggio".

18 | LANCE STROLL

F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 2

"Non è stato il giorno più facile per me. Stamattina abbiamo preso le cose in modo sereno e abbiamo cercato di aumentare gradualmente la velocità, ma l'auto non è dove abbiamo bisogno di essere. Ci manca una certa velocità, quindi dobbiamo lavorare duro stasera e domani per capire dove possiamo apportare alcuni miglioramenti".

WILLIAMS

63 | GEORGE RUSSELL

F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 3

"Oggi è stato bello e così elettrizzante guidare su queste strade in una monoposto di Formula Uno. Mi sono divertito là fuori, specialmente con la monoposto con poco carburante, cercando di ottenere il massimo da una buona esperienza. La macchina non è ancora nella finestra perfetta, e una pista come questa ti punisce un po 'di più. Monaco è un posto davvero unico e sapevamo che sarebbe stato complicato".

88 | ROBERT KUBICA

F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 4

"Non vedevo l'ora di tornare sulla monoposto a Monaco. Ovviamente, con la mancanza di aderenza e il problema di carico aerodinamico generale, le strade non sono le più facili da guidare. Il lato positivo di tornare qui dopo nove anni è stato proprio il rimettersi in macchina, e i primi giri non erano male. Dobbiamo bilanciare il prendere rischi con il tenere tutto in ordine e pulito".

RENAULT

27 | NICO HULKENBERG

F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 5

"In un certo senso, è bello avere un giorno libero per raccogliere i dati e trovare il miglior assetto possibile per sabato e domenica. I miei giri con le gomme morbide sono stati disturbati da un sacco di traffico, quindi c'è un bel po 'di tempo sul giro da tirare fuori. Ho perso molto tempo soprattutto nei miei giri buoni, a causa del traffico. La base di partenza è comunque accettabile, a essere onesti. Com pilota, vorresti avere sicurezza su un circuito come Monaco, e io oggi questo l'ho sentito, quindi va bene così".

3 | DANIEL RICCIARDO

F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 6

"Mi sentivo abbastanza a mio agio al mattino e sono stato contento di essere riuscito a essere più veloce in poco. Tuttavia, non abbiamo fatto il passo che ci serviva nel pomeriggio. Abbiamo apportato alcune modifiche, ma forse non hanno aiutato come avremmo voluto. Dopo la sessione pomeridiana, abbiamo ancora un po' di compiti da fare per trovare davvero quel tocco in più. Come sempre a Monaco, è fantastico tornare a guidare un'auto di Formula 1. È sempre speciale".

TORO ROSSO

23 | ALEXANDER ALBON

F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 7

“Per noi è stata una buona giornata. La pista mi piace molto e oggi è stato davvero divertente. Penso che la vettura si sia ben comportata e adesso dobbiamo solo analizzare i dati raccolti oggi, così da affinare la messa a punto e prepararci per sabato. Durante la sessione pomeridiana abbiamo fatto ancora delle regolazioni e sono soddisfatto del comportamento della macchina. Teniamo i piedi per terra, sappiamo che le altre squadre miglioreranno per sabato, ma finire tra i primi cinque resta comunque una bella sensazione”.

26 | DANIIL KYVAT

F1 | GP Monaco, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 8

“Dal mio punto di vista, credo tutto sia andato abbastanza bene. Abbiamo completato il nostro programma, ma penso che ci manchi ancora qualcosa e che ci sia ancora un po’ da fare. Lavoreremo sodo per capire come agire per migliorare, quindi saremo in lotta per sabato”.

Condividi