F1 GP Monaco, gara: la parola alla Ferrari

F1 | GP Monaco, gara: la parola alla Ferrari
di 30 maggio 2016, 10:00

Vi riportiamo le parole dei piloti della Ferrari al termine del Gran Premio di Monaco.

Kimi Raikkonen: "Oggi è stato molto difficile ottenere del grip in condizioni di bagnato, ho provato a guidare il più veloce possibile, ma ero decisamente molto lento. In un cambio di marcia, mi si è bloccato il posteriore e sono andato dritto, senza possibilità di curvare. Sfortunatamente, ho toccato il muretto, mi si è staccato il musetto e mi si è incastrato sotto la monoposto. Ho fatto fatica ad andare avanti ma alla fine sono riuscito a far muovere la monoposto. Quando il team mi ha detto di fermarmi, ero a metà tunnel e non potevo parcheggiare lì".

Sebastian Vettel: "È stata una gara difficile, avrei potuto fare di meglio quando mi sono fermato e sono uscito dietro Felipe. Abbiamo fatto una strategia giusta, ma avrei dovuto trovare io il modo di sorpassarlo, ho perso il podio lì. Avevo le intermedie ed era molto facile sbagliare - ma avrei comunque dovuto rendere tutto possibile. Comunque penso che la monoposto fosse veloce - e i pit stop sono stati fantastici, i ragazzi hanno fatto un gran lavoro. Ma il resto era compito mio e mi scuso, perché non sono riuscito ad arrivare a podio. Ho provato veramente di tutto per chiudere il gap con Perez e ci sono arrivato vicino un paio di volte - e sono stato fortunato a non andare a muro verso la fine".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.