F1 GP Monaco, FP2: ancora Daniel e Max in testa

Le Red Bull in gran spolvero nel giovedì di Montecarlo
F1 | GP Monaco, FP2: ancora Daniel e Max in testa
di 24 maggio 2018, 18:15

Le Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen si confermano al comando anche nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Monaco 2018. 

Dopo aver comandato, infatti, la sessione mattutina, l'australiano e l'olandese hanno replicato nelle medesime posizioni al pomeriggio, con tempi sensibilmente più bassi. Ricciardo è infatti il primo pilota della storia a scendere sotto il limite del minuto e dodici secondi, con il tempo di 1:11.841. Verstappen, in testa per circa metà sessione, è di 194 millesimi più lento del compagno.

Discreto il distacco dalla terza posizione, occupata da Sebastian Vettel. Il pilota tedesco della Ferrari ha girato in 1:12.413 con 572 millesimi di differenza rispetto a Ricciardo, seguito dalla Mercedes del campione in carica Lewis Hamilton. L'inglese è quarto a sette decimi dalla vetta, nel panino tra le due Rosse. Kimi Raikkonen è infatti quinto a sette millesimi dall'inglese e 702 dalla Red Bull in testa. 

Valtteri Bottas, armato di casco dedicato a Mika Hakkinen, è sesto ad otto decimi. Chiudono la top ten le Renault e le Mclaren. Hulkenberg è settimo, primo pilota oltre il secondo di distacco, seguito da Stoffel Vandoorne, Fernando Alonso e Carlos Sainz.

Seguono i tempi di sessione: la Formula 1 tornerà in pista sabato per FP3 e qualifiche.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.