F1 GP Monaco, FP1: Red Bull velocissime, Ricciardo precede Verstappen

Hamilton segue da vicino. Lontane le Ferrari e Bottas di 24 maggio 2018, 13:08 Condividi
F1 | GP Monaco, FP1: Red Bull velocissime, Ricciardo precede Verstappen

Il consueto giovedì che apre il programma del Gran Premio di Monaco comincia nel segno della Red Bull. Sia Daniel Ricciardo che Max Verstappen si sono mostrati subito a loro agio al volante della RB14 tra i rail del Principato, al punto che l'italo-australiano ha già fatto segnare il record ufficioso del circuito, in 1:12.126. Per quanto riguarda l'olandese, il gap è di +0.154, ma è a rischio reprimenda per essere rientrato pericolosamente in pista in retro dopo un lungo alla Sainte-Dévote.

Parte con il piede giusto anche il leader del Mondiale, Lewis Hamilton, 3° a +0.354 da Ricciardo, ma soprattutto un secondo più veloce di un Valtteri Bottas (7° a +1.376) in grosso affanno in questa prima sessione di libere. Non brillano nemmeno le due Ferrari, in 4^ e 5^ posizione con Sebastian Vettel più rapido di Kimi Raikkonen ma con un ritardo al momento importante, rispettivamente +0.915 e +0.940.

Buona prestazione per Carlos Sainz Jr. su Renault (6° a +1.330) e per Sergio Perez su Force India (8° a +1.591). A completare la top-10 troviamo Romain Grosjean su Haas (9° a +1.817), e un sorprendente Sergey Sirotkin su Williams (+1.836), il quale ha anche picchiato contro il muro interno sull'allungo conclusivo, danneggiando la posteriore destra.

A seguire, nella seconda metà di classifica troviamo Esteban Ocon, Brendon Hartley (il pilota con il maggior numero di giri all'attivo, 46), Nico Hulkenberg, Pierre Gasly, Stoffel Vandoorne e l'idolo di casa Charles Leclerc (16° a +2.395). Chiudono un Fernando Alonso che ha girato poco per un problema al brake-by-wire, Lance Stroll, e gli scandinavi Marcus Ericsson e Kevin Magnussen, con il pilota della Haas che ha portato a termine appena 7 passaggi.

Seguono i tempi di sessione.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.