F1 GP Messico, libere: la parola ad Haas, McLaren e Sauber

F1 | GP Messico, libere: la parola ad Haas, McLaren e Sauber
di 27 ottobre 2018, 17:00

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Haas, McLaren e Sauber dopo le prove libere del Gran Premio del Messico.

HAAS

8 | ROMAIN GROSJEAN

"Non è una giornata facile per trovare il bilanciamento della vettura e far funzionare le gomme. Stavamo soffrendo anche per il raffreddamento e l'altitudine. C'è molto da lavorare con la macchina. Non era la prestazione che ci aspettavamo. Penso che l'ordine sia un po' sorprendente - le Renault sono molto competitive, così come la Toro Rosso di (Brendon) Hartley, e la Ferrari era un po' indietro. C'è molto lavoro da fare stasera. Spero che domani sarà un giorno migliore. La parte interessante è che avremo più di una sosta in gara".

20 | KEVIN MAGNUSSEN

"Non è stata una buona giornata. Non abbiamo capito troppo. Le gomme non funzionavano affatto. Vedremo cosa possiamo fare dal lato dei pneumatici per portarli nella finestra ottimale domani. Dovremo riflettere duramente e trovare qualche idea per domani. È frustrante quando vuoi correre e scivoli come un matto e la macchina non si comporta come ti aspettavi. Vedremo cosa possiamo fare".
".

MCLAREN

2 | STOFFEL VANDOORNE

"Un venerdì ragionevole. Per noi era importante essere sulla buona strada e vedere le lunghe percorrenze, e abbiamo diviso le mescole del pneumatico tra di noi per vederne il degrado. Penso che tutti stiano lottando molto oggi. È anche una pista molto scivolosa da cui partire e c'è molta evoluzione, quindi vedremo come andrà. È difficile dire dove siamo nell'ordine in quanto in realtà la lotta è molto serrata. Le Red Bull sono decisamente un passo avanti. La cosa più importante sarà gestire le gomme, e questa sarà la più grande occasione per ottenere punti qui”.

14 | FERNANDO ALONSO

"È sempre un piacere venire a correre su questa pista unica, con bassa densità d'aria, rettilinei veloci e poca aderenza. Sembra esserci un degrado piuttosto elevato, quindi abbiamo voluto controllare entrambe le mescole, anche perché domani potrebbe esserci pioggia. Abbiamo raccolto buone informazioni. Questo è il tipo di circuito in cui è necessario adattarsi a molte cose. È meccanicamente molto impegnativo a causa delle temperature del motore e dei freni, quindi tutto sommato abbiamo avuto una giornata importante di test. È difficile indovinare dove saremo domani e domenica".

SAUBER

9 | MARCUS ERICSSON

"È stato un primo giorno difficile qui in Messico. Ho faticato con il bilanciamento della macchina, così come con le gomme, e non mi sentivo in ottima forma. Abbiamo molto lavoro davanti a noi per capire come possiamo migliorare per domani. La pista è impegnativa, soprattutto con l'altitudine in cui ci troviamo, quindi spingeremo forte per tornare a lottare e per ottenere buoni risultati domani".

16 | CHARLES LECLERC

"Ho completato oggi dolo una sessione di prove libere, salendo sulla mia macchina per la FP2. È stata una sessione piuttosto difficile e abbiamo molto lavoro da fare per domani. Spero che saremo in grado di fare il passo in avanti che facciamo solitamente da venerdì a sabato, in modo da poter migliorare le nostre prestazioni su questa pista".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.