F1 GP Malesia, qualifiche: la parola alla Force India e McLaren

F1 | GP Malesia, qualifiche: la parola alla Force India e McLaren
di 01 ottobre 2016, 23:30

Vi riportiamo quanto dichiarato dalla Force India e dalla McLaren Honda al termine delle qualifiche del Gran Premio della Malesia.

Force India

Sergio Perez: "Sono molto contento della nostra performance. È stato importante eseguire una qualifica perfetta e lo abbiamo fatto. È stato uno sforzo enorme da parte di tutto il team. Ho fatto un piccolo errore in Q2 nel mio ultimo tentativo, e mi è costato il posto in Q3. Il risultato di oggi significa che siamo in una grande posizione per lottare per i punti ".

Nico Hulkenberg: "Sono piuttosto soddisfatto di come sia andata oggi. Quando i tre team migliori si prendono le prime tre file, la quarta fila è il meglio che si potesse ottenere. Il mio giro non è stato abbastanza buono per la settima posizione. Ad ogni modo, la posizione è comunque molto buona per iniziare la gara. Speriamo di approfittarne se succede qualcosa là davanti".

McLaren Honda

Fernando Alonso: "Durante le prove libere, eravamo dentro la Top 10 agevolmente, c'è della frustrazione nel vedere la nostra performance penalizzata. Nelle prove libere della mattina, abbiamo fatto dei long run per raccogliere dati per la gara. In qualifica abbiamo fatto qualche giro, con l'obiettivo di risparmiare più set di gomme possibili. Sarà interessante vedere quanto saremo bravi a interpretare le condizioni e a usare la strategia".

Jenson Button: "Mi sono proprio divertito! Sono contento della nona posizione. Abbiamo migliorato molto la monoposto dalle prove libere di ieri. In queste qualifiche mi sono sentito veramente a mio agio, per la prima volta nel weekend. Speriamo di ben figurare in gara - non vedo perché non si possa lottare con le monoposto attorno a noi".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.