F1 GP Malesia, prove libere: la parola a Mercedes, Ferrari e Williams

di 30 settembre 2016, 17:00
F1 | GP Malesia, prove libere: la parola a Mercedes, Ferrari e Williams

Vi riportiamo quanto dichiarato dalla Mercedes, Ferrari e Williams al termine delle prove libere del Gran Premio della Malesia.

Mercedes

Lewis Hamilton: "È stata una buona giornata oggi. Nessun problema da segnalare e abbiamo completato i nostri piani in entrambe le sessioni. Ci sono un sacco di dati da analizzare questa sera, per essere sicuri di avere una buona comprensione delle gomme e della nostra posizione rispetto agli altri. Nel complesso, un buon punto di partenza in vista di domani e per il resto del weekend".

Nico Rosberg: "Il nuovo asfalto è davvero divertente. Impegnativo, ma con un buon grip. È difficile ottenere la giusta messa a punto con un elemento così sconosciuto come un nuovo asfalto, ma siamo sulla strada giusta. La Curva 15 è interessante, in quanto ora è possibile provare diverse traiettorie diverse se si sta attaccando qualcuno di fronte. Anche la gomma soft sembra tenere bene, non ci aspettiamo grosse sorprese, anche se strategicamente parlando, dovremo usare la gomma più dura".

Ferrari

Kimi Raikkonen: "Non è stata una giornata molto tranquilla. Non ho avuto un buon feeling con la macchina nelle sessioni di prova e sono sorpreso che il tempo sul giro non fosse troppo male, considerando il fatto che mi sentissi lontano da quello che volevo ottenere. Il nuovo asfalto è abbastanza simile, ma è più liscio e c'è un po' più di grip. Non ho visto quello che gli altri hanno fatto, mi stavo concentrando sul nostro programma. Ora abbiamo bisogno di analizzare tutti i dati. C'è del lavoro da fare, ma potremo migliorare in vista di domani".

Sebastian Vettel: "Penso che abbiamo avuto una giornata abbastanza buona. Stavamo testando un bel po' di cose, e il nostro passo non sembrava essere male, almeno da quello che mi è stato detto. Mercedes è ancora molto forte oggi, negli stint brevi e lunghi: siamo abbastanza soddisfatti dei nostri short run. Penso che possiamo migliorare. Il nostro obiettivo di sempre è quello di vincere. Allo stesso tempo, è necessario essere realisti e rendersi conto che non siamo abbastanza forti per venire qui e dire che vinceremo, ma se c'è una possibilità, allora abbiamo bisogno di essere proprio lì e prenderla. Il nuovo asfalto sembra essere un buon passo in avanti, l'ultima curva è un po' più complicata, ma, tutto sommato, si tratta di un passo in avanti. Non ho usato le gomme dure in P2, quella soft è la mia preferita; ora dobbiamo vedere quale strategia potremmo scegliere per domenica".

Williams

Valtteri Bottas: "Oggi è stato un venerdì piuttosto standard. Abbiamo ottenuto un sacco di dati ed è stato interessante capire come la nuova pista influenzasse la vettura di quest'anno. Ha sicuramente più grip. I long run erano particolarmente interessanti oggi, ma la sensazione è stata positiva e ne abbiamo ottenuto dei buoni dati. Abbiamo ancora bisogno di migliorare il passo sul giro singolo, ma in generale va tutto bene".

Felipe Massa: "Sfortunatamente, non abbiamo fatto quello che dovevamo fare oggi. Ho dovuto interrompere un paio di giri, dato che abbiamo avuto un problema che ci ha fatto perdere un po' di tempo, quindi non è stato un pomeriggio semplice. Il ritmo, inoltre, non era buono rispetto agli altri, abbiamo del lavoro da fare".

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


-->

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.