F1 GP Malesia, Hamilton in pole con record. Ferrari in terza fila

di 01 ottobre 2016, 12:25
F1 | GP Malesia, Hamilton in pole con record. Ferrari in terza fila

È Lewis Hamilton il poleman del Gran Premio della Malesia 2016. Il pilota inglese della Mercedes conquista la sua 57a pole position impreziosendola del record in qualifica in 1:32.850. A fianco a lui partirà il compagno Nico Rosberg. Terza fila per le Ferrari di Vettel e Raikkonen, alle spalle delle Red Bull di Verstappen e Ricciardo.

In Q1, mentre le Mercedes girano con gomma soft, Ferrari e Red Bull compiono i loro primi giri con le medie per salvare un set. Verso fine sessione entrambe le Ferrari rientrano con gomme soft per un giro di sicurezza. Le due Mercedes restano in testa, con le due Ferrari che si portano in terza e quarta posizione staccate di un millesimo tra loro. Anche Verstappen preferisce non rischiare e compie un giro extra sulle soft, che abortisce nel finale.

Restano esclusi Ericsson e Nasr (Sauber), Palmer (Renault), Ocon e Wehrlein (Manor) e Fernando Alonso, che partirà comunque dal fondo con la Mclaren.

In Q2 le Mercedes alzano l'asticella e fanno scendere i tempi: Hamilton fa il primo tentativo di record della pista (che viene certificato solo in Q3) girando in 1:33.046 e lasciando Rosberg a oltre mezzo secondo. Nel primo giro si procede a coppie, con le due Red Bull di Verstappen e Ricciardo dietro le due Mercedes, seguite dalle due Ferrari di Raikkonen e Vettel. I primi sette della classifica parziale restano ai box per il secondo tentativo, nel quale Jenson Button porta la Mclaren nel Q3 con l'ottava posizione seguita dalle Force India di Hulkenberg e Perez.

Restano esclusi Bottas (Williams), Grosjean e Gutierrez (Haas), Magnussen (Renault), Kvyat e Sainz (Toro Rosso).

Inizia il Q3 e subito si mettono in chiaro due cose: il record in qualifica di Lewis Hamilton, che strappa un fenomenale 1:32.850 e il fatto che la Red Bull è davanti alla Ferrari di Raikkonen sia con Verstappen, ottimo secondo, che con Ricciardo. Vettel è addirittura sesto dietro Rosberg, che sbaglia nel suo primo giro e coglie solo il quinto tempo.

Al secondo ed ultimo tentativo Rosberg recupera la prima fila restando però, con un errore all'ultima curva, a quattro decimi da Hamilton che si assicura la pole. Verstappen consolida la terza posizione davanti a Ricciardo. Vettel si porta davanti a Raikkonen in terza fila all'ultimo secondo. Quarta fila per le Force India di Perez e Hulkenberg, quinta per Button e Massa.

Segue il risultato completo delle qualifiche.

malesia-2016-quali

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.