F1 GP Italia, gara: la parola alla Manor

F1 | GP Italia, gara: la parola alla Manor
di 06 settembre 2016, 17:30

Vi riportiamo quanto dichiarato dalla Manor al termine del Gran Premio d'Italia.

Esteban Ocon: "L'obiettivo è stato quello di arrivare alla bandiera a scacchi. È stato un lungo Gran Premio difficile. Montavamo gomme Medium, usate per un lunghissimo stint - 32 giri e non si è presentata nessuna occasione per cambiare la gara. Alla fine, con le gomme soft, eravamo davvero al limite. È stato un bene finire, alla luce del problema a Pascal. Sono pronto di usare l'esperienza per lottare per qualcosa di più".

Pascal Wehrlein: "Sono abbastanza deluso, naturalmente. Quando ho sentito il mio ingegnere dirmi di fermare la monoposto, non ci potevo credere. Naturalmente, è stato per una buona ragione, per proteggere la vettura, quindi sapevo cosa dovevo fare - io mi rifiutavo di crederci".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.