F1 GP Germania, qualifiche: le dichiarazioni di Haas, McLaren e Sauber

Haas e Leclerc brillano a Hockenheim. Alonso salva ancora la McLaren
F1 | GP Germania, qualifiche: le dichiarazioni di Haas, McLaren e Sauber
di 21 luglio 2018, 22:20

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Haas, Mclaren e Sauber dopo le Qualifiche del Gran Premio di Germania, undicesima prova del mondiale di F1 2018. Le Haas sfruttano al meglio l'assenza di Lewis Hamilton e di Daniel Ricciardo, monopolizzando la terza fila. Ennesima Q3 per Charles Leclerc, 9° con la Sauber. Fernando Alonso, subito fuori la top-10, tiene in linea di galleggiamento la McLaren.

HAAS

8 | ROMAIN GROSJEAN


"Purtroppo sono andato lungo alla prima curva e non ho potuto effettuare così il mio secondo tentativo in Q3. Sono molto contento per il team ovviamente, per questo risultato fantastico. Alla vigilia non sapevamo se saremmo stati competitivi, per fortuna tutto è andato bene. Alla fine della qualifica, siamo veramente ben piazzati sulla griglia di partenza. Ora non ci resta che concretizzare in gara il lavoro svolto sinora".

20 | KEVIN MAGNUSSEN


"Sono riuscito a mettere insieme un bel giro nel finale, anche se non avevamo abbastanza velocità per puntare a battere la Red Bull di Max Verstappen. Ciononostante, ci siamo confermati i migliori degli altri team, big a parte. Spero che i piloti davanti a me partano bene, in modo da potermi concentrare sulla nostra gara e sul nostro obiettivo senza particolari problemi. Le previsioni dicono che le temperature caleranno rispetto a venerdì. Dal mio punto di vista, ciò sarebbe positivo, perché così dovrebbe risultare più facile conservare le gomme. Nelle libere di ieri, invece, avevamo avuto problemi di blistering".

MCLAREN

2 | STOFFEL VANDOORNE


"A Silverstone abbiamo toccato il fondo, ed eravamo di gran lunga l'ultima monoposto dello schieramento. Purtroppo, anche qui a Hockenheim le cose sono andate grossomodo così. Non posso dire altro. E' tutto davvero frustrante. Abbiamo cambiato molte parti della macchina, ma ancora non funziona e non ci sono miglioramenti. Da parte mia, non ho di certo dimenticato come guidare una monoposto".

14 | FERNANDO ALONSO


"In definitiva, nelle ultime due gare la monoposto sembra avere qualche problema a livello di prestazione. Quando analizziamo i dati, è evidente che è venuta a mancare una quantità significativa di downforce. Abbiamo cambiato alcune parti della monoposto, ma è fondamentale approfondire le indagini, perché quando hai entrambe le vetture vicino ai punti, è tutto un pò più facile. Vandoorne? Sta passando un momento difficile, ma si riprenderà. Ha avuto la sfortuna di entrare in Formula 1 alla guida di una monoposto complicata. Mi sarà di nuovo vicino quando la vettura riprenderà a funzionare bene".

SAUBER

9 | MARCUS ERICSSON


"L’obiettivo principale di oggi era la Q2. Ottenuto ciò, potevamo fare meglio ma il mio testacoda ha complicato le cose, ed il giro successivo non è stato tra i migliori per quel che mi riguarda. Siamo in una buona posizione per domani, la vettura va bene e siamo in forma al momento. Non siamo troppo distanti dai punti e raggiungere la top-10 è il nostro obiettivo. Sono convinto che abbiamo una buona possibilità in tal senso, avendo anche il vantaggio di poter scegliere le gomme".

16 | CHARLES LECLERC


"Le qualifiche sono andate bene e sono fiducioso per domani. Il passo-gara è buono, quindi speriamo di avere una gara simile alla scorsa, con la possibilità di poter lottare anche qui con i nostri rivali. Mi piace molto la sfida data da queste vetture su questa pista, si hanno buone sensazioni alla guida. E' davvero fantastico aver finito in nona posizione, e ciò non vale solo per me, ma per tutta la squadra, visto che abbiamo raggiunto ancora una volta la Q3. Gli aggiornamenti funzionano come preventivato e speriamo di continuare così e recuperare i punti persi a Silverstone".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.