F1 GP Germania, gara: la parola alla Ferrari

F1 | GP Germania, gara: la parola alla Ferrari
di 01 agosto 2016, 19:00

Vi riportiamo quanto dichiarato dalla Ferrari al termine del Gran Premio di Germania.

Kimi Raikkonen: "È stata una gara molto tranquilla e noiosa, non è accaduto niente. All'inizio ho avuto pattinamento alle ruote, e ho perso una posizione su Sebastian. Con le gomme nuove, la macchina è andata abbastanza bene, ma ho avuto anche sottosterzo e sovrasterzo, e ci mancava aderenza. Nell'ultimo stint abbiamo dovuto risparmiare carburante e quindi non c'era molto da fare. Ovviamente, dobbiamo migliorare la monoposto in tutte le aree- Tutti vogliamo fare meglio ed è doloroso vedere che non siamo dove vorremmo essere, ma credo nella squadra. Abbiamo bisogno di un po' di tempo e lavoro duro, ci arriveremo. È importante mantenere lo spirito di squadra".

Sebastian Vettel: "Siamo solitamente più veloci in gara rispetto alla qualifica, ma oggi non è stato il caso: scivolavamo troppo e questo ha influenzato l'andamento delle gomme. Il quinto e sesto posto era il massimo che potevamo fare, ma non è accettabile, lavoreremo per migliorare e sappiamo cosa fare. La prima parte della stagione non è andata come volevamo, dobbiamo lavorare su noi stessi e io ho avuto troppi alti e bassi che mi sono costati dei punti. Ma noi continueremo a combattere. Con il senno di poi la strategia era probabilmente troppo conservativa nella scelta delle gomme. L'atmosfera di oggi, con tutte le bandiere della Ferrari e quelle della Germania, era incredibile!".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.