F1 | GP Germania 2019, qualifiche: Mercedes, Ferrari, Red Bull

F1
GP Germania 2019, qualifiche: Mercedes, Ferrari, Red Bull

Hamilton in pole, davanti a Verstappen e Bottas. 4° Gasly. Disastro Ferrari di 27 Luglio 2019, 22:21

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Mercedes, Ferrari e Red Bull dopo le qualifiche del Gran Premio di Germania 2019. Un sabato pomeriggio caratterizzato dalla débacle tecnica della Ferrari che, da favorita (a sorpresa) per la pole, si ritrova con Sebastian Vettel e Charles Leclerc rispettivamente 20° e 10°, messi ko uno dall'intercooler in Q1 e l'altro dal sistema della benzina in Q3. Chi ne approfitta è sempre Lewis Hamilton, alla pole #87, davanti a Max Verstappen, splendido 2°, subito avanti a Valtteri Bottas. Positivo anche Pierre Gasly, 4°.

MERCEDES

44 | LEWIS HAMILTON

F1 | GP Germania 2019, qualifiche: Mercedes, Ferrari, Red Bull 1

"Sono felicissimo di essere in pole, in un weekend così speciale per tutti noi. Il team è vestito interamente per celebrare i 125 anni nel motorsport di Mercedes, e le 200 gare in Formula 1. Qui abbiamo Ola, il nuovo CEO di Daimler, e spero di offrirgli un weekend da ricordare. La Ferrari? Quanto gli è successo non è stato un peccato solo per loro, ma anche per lo show in generale, poiché le qualifiche sarebbero state molto emozionanti. Non so dove si sarebbero piazzati, ma sono stati velocissimi in ogni sessione. Per quel che mi riguarda, sono stato molto contento del mio primo giro in Q3, perdendo un pò solo in curva 8. Qui partire dalla pole è molto importante e spero di rimanere davanti domani".

77 | VALTTERI BOTTAS

F1 | GP Germania 2019, qualifiche: Mercedes, Ferrari, Red Bull 2

"Oggi non sono state delle qualifiche facili per me, faticando in frenata soprattutto in curva 2, 6 e 8, ovvero tutti i punti più complicati sotto questo aspetto. Non avevo un gran feeling, e per questo motivo non ho messo assieme un buon giro. Devo dire, però, che la 3° posizione non è nemmeno così disastrosa. Mi dispiace di quanto successo ai ferraristi, ma domani saranno di certo molto veloci. Le alte possibilità di pioggia, poi, potranno rendere le cose ancor più interessanti. E' ancora tutto da giocare, e non vedo l'ora che arrivi la gara".

FERRARI

5 | SEBASTIAN VETTEL

F1 | GP Germania 2019, qualifiche: Mercedes, Ferrari, Red Bull 3

"Non vedevo l'ora di scendere in pista e divertirmi in queste qualifiche, dato che la macchina era davvero competitiva. Ancor di più, quindi, quello che è successo è stato un vero peccato. Già ieri avevo un bel feeling con la monoposto, e oggi la situazione era ancora migliore; potevamo lottare per la pole, e invece mi ritrovo a partire ultimo. Ovvio che è una grande delusione, nella mia gara di casa e davanti ad un pubblico così numeroso. Non sarebbe potuto succedere in un momento peggiore. Per quel che riguarda il problema avuto, non ci sono stati preavvisi; quando sono uscito dai box mi sono accorto di non avere potenza. Ora voglio solo pensare alla gara di domani. Farò del mio meglio per recuperare, sperando almeno di andare a punti".

16 | CHARLES LECLERC

F1 | GP Germania 2019, qualifiche: Mercedes, Ferrari, Red Bull 4

"C'è tanto rammarico per quello che è successo in queste qualifiche. Questo weekend stava andando tutto bene, e la macchina si era mostrata molto competitiva in tutte le sessioni. Ma queste cose, a volte, succedono e basta. E' dura per il team perdere una delle due monoposto, figuriamoci entrambe. Domani, però, inizierò con animo positivo e combatterò per recuperare più posizioni possibile, soprattutto all'inizio. Ho fiducia nel nostro ritmo e, finché non arriva la bandiera scacchi, nulla è deciso".

a

RED BULL

10 | PIERRE GASLY

F1 | GP Germania 2019, qualifiche: Mercedes, Ferrari, Red Bull 5

"È stata una buona qualifica e sono riuscito a mettere assieme giri interessanti. Sono contento della 4° posizione. I meccanici hanno trascorso una notte davvero lunga a lavorare sulla mia monoposto, e non è mai bello vederli faticare per ripararla dopo un tuo errore. Perciò sono felice di averli ringraziati con la seconda fila. Ieri stavo spingendo e ho superato il limite; cose che capitano, ma è stato bello recuperare oggi e domani dovrebbe essere emozionante con la pioggia che potrebbe arrivare. Ci sono ancora alcune cose che potrei fare meglio, ma direi che i tasselli si stanno unendo. Ora dobbiamo concentrarci sulla gara, e il mio obiettivo è arrivare più avanti rispetto alla posizione di partenza. Le previsioni del tempo sembrano imprevedibili ma, venendo dal nord della Francia, posso dire di esserci abituato. Il passo gara? Quello di Max venerdì era ottimo, quindi domani credo saremo competitivi; più in generale, tutto può succedere, come abbiamo visto l'anno scorso. Il Team sta spingendo al massimo, siamo cresciuti e la vittoria di Max in Austria ha dato un grande impulso a tutto ciò. Le cose stanno andando bene, anche se siamo ancora un pò indietro rispetto agli altri; ma ci stiamo avvicinando".

33 | MAX VERSTAPPEN

F1 | GP Germania 2019, qualifiche: Mercedes, Ferrari, Red Bull 6

"Questa prima fila è un ottimo risultato sia per noi che per la Honda. È stata una buona giornata e abbiamo sicuramente trovato un pò di prestazione durante la notte. Sono rimasto soddisfatto dalla monoposto in FP3, ed anche in Q1; in Q2 ho avuto qualche problema con dei settaggi, ed è stato un peccato non qualificarmi sulla gomma media. Però una volta cambiata un'impostazione ai box, tutto è tornato a funzionare normalmente. Sul risultato è ovvio che hanno inciso i problemi avuti da Vettel e Leclerc. Loro avrebbero sicuramente lottato per la pole, ma conta essere lì al momento giusto, e noi c'eravamo, massimizzando il risultato. Per la gara, sono su una strategia di gara diversa dalle Mercedes, e ripeto, non era esattamente quello che avevamo programmato. Ma ci siamo e vedremo quanta differenza potrà fare la soft all'inizio. Al momento non possiamo sapere come sarà il meteo, ma daremo tutto qualunque sarà la condizione, e un pò di pioggia potrebbe rendere le cose ancora più interessanti. Abbiamo una buona monoposto e vogliamo fare bene".

Condividi