F1 | GP Francia, qualifiche: Pole numero 86 per Lewis Hamilton

F1
GP Francia, qualifiche: Pole numero 86 per Lewis Hamilton

L'inglese mette dietro Bottas di quasi tre decimi. Leclerc 3°, Vettel 7°. Terza fila McLaren di 22 Giugno 2019, 16:20

Il dominio Mercedes continua. Lewis Hamilton conquista la pole position del Gran Premio di Francia 2019 davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas e a Charles Leclerc. Il team campione in carica sembra poter fare quello che vuole anche al Paul Ricard, con l'inglese che si prende il record della pista in 1:28.319 con quasi tre decimi di vantaggio sul compagno. 

La Ferrari rimedia oltre sei decimi con Charles Leclerc, mentre Sebastian Vettel è solo settimo. Il tedesco ha abortito il primo giro della Q3 dopo aver sentito un problema al cambio e, nell'unico giro completato, non è riuscito a far segnare un buon tempo soprattutto nel primo settore.

Con Max Verstappen quarto, sempre al massimo delle possibilità della Red Bull, c'è da segnalare la fantastica qualifica della McLaren, che occupa tutta la terza fila con Lando Norris davanti a Carlos Sainz. A chiudere la top ten Daniel Ricciardo con la Renault, Pierre Gasly con l'altra Red Bull ed Antonio Giovinazzi con l'Alfa Romeo, bravo oggi a mettersi davanti a Kimi Raikkonen. 

CRONACA

Q1 | Tutti in pista tranne i sei big per l'inizio delle qualifiche. A sfogarsi sono i piloti degli altri team fino a quando non è la Ferrari a far segnare i primi due tempi con Vettel e Leclerc, col monegasco che si mette momentaneamente in cima alla classifica. Arriva poi Valtteri Bottas a prendersi la prima posizione con Hamilton che si porta in terza piazza. La pista migliora giro dopo giro così come i tempi. Leclerc scende a 1:30.647, Bottas migliora ancora in 1:30.550 dall'1:31.3 precedente. Hamilton si porta a 59 millesimi dal compagno in seconda posizione e davanti al monegasco. Verstappen, dopo un primo giro lento che l'aveva lasciato in 13a posizione, risale al quarto posto prima dell'ultimo passaggio di Vettel, che lo fa scalare in quinta. A due minuti dal termine sono a rischio Albon, le due Racing Point e le due Williams. Ottime le McLaren in quarta e quinta posizione ma la pista sta migliorando incredibilmente. Il finale regala qualche spavento a Verstappen: migliorano praticamente tutti e l'olandese chiude 14°. Restano esclusi Kvyat, Grosjean, Stroll (con Perez 6°), Russell e Kubica. 

Q2 | Le Mercedes, Sainz e Verstappen escono dai box con gomma media. Stessa scelta per le Ferrari. Il primo tempo è di Bottas in 1:30.024 ma Hamilton scende subito con 1:29.520. Leclerc è terzo ma già a nove decimi, seguito da Verstappen e Vettel. Fantastico poi il giro di Carlos Sainz che, a sua volta con gomma media, si mette davanti alle due Ferrari prima del loro secondo giro. Bottas si porta in testa con 1:29.437 davanti a Hamilton, Leclerc, Verstappen e Vettel. Sainz è sesto mentre la McLaren manda in pista anche Norris con gomma media. Si arriva negli ultimi minuti con Albon, Perez, le Alfa Romeo e Magnussen a rischio esclusione. Grande quarto tempo di Norris sul finale mentre Giovinazzi e Raikkonen si portano in top ten. I giri finali sono intensi con Vettel che si porta a 69 millesimi da Bottas, Sainz che resta nei dieci e Gasly che si salva in corner. Restano esclusi Albon, Raikkonen, Hulkenberg, Perez e Magnussen. 

Q3 | Vanno all'ultima sessione le Mercedes, le Ferrari, le Red Bull, le McLaren, Ricciardo con la Renault e Giovinazzi con l'Alfa Romeo. Il primo giro è di Bottas in 1:28.605 ma Hamilton migliora in 1:28.448 per prendersi la pole provvisoria. Charles Leclerc è terzo ma a 567 millesimi, seguito da Verstappen, Sainz, Nottis, Ricciardo e Gasly che ha fatto segnare il suo tempo con le gomme medie. Vettel, invece rientra ai box abortendo il suo giro segnalando un problema al cambio. Via agli ultimi giri con Bottas che parte ancora per primo ma non riesce a migliorare mentre Hamilton scende ancora a 1:28.319 confermando la sua pole. Leclerc è terzo con Verstappen quarto e le McLaren che occupano meritatamente la terza fila con Norris e Sainz. Vettel è settimo davanti a Ricciardo, Gasly e Giovinazzi.

Seguono i tempi di sessione.

F1 | GP Francia, qualifiche: Pole numero 86 per Lewis Hamilton 1


Condividi