F1 | GP di Azerbaijan 2019: anteprima, record, statistiche ed orari di Baku

F1
GP di Azerbaijan 2019: anteprima, record, statistiche ed orari di Baku

Mercedes alla ricerca della quarta doppietta consecutiva di 25 Aprile 2019, 10:00

Baku ospita la quarta gara del mondiale 2019, il Gran Premio di Azerbaijan. Siamo ancora all'inizio della stagione ma l'appuntamento azero sembra già decisivo per le sorti del campionato, con la Mercedes inaspettatamente alla ricerca della quarta vittoria consecutiva e la Ferrari alla caccia di una riscossa che tarda ad arrivare.

3° GRAN PREMIO DI AZERBAIJAN
BAKU CITY CIRCUIT

Round 4/21 - 26/27/28 aprile 2019
1001° Gran Premio

Il Gran Premio di Azerbaijan è alla sua terza edizione, sebbene Baku ospiti il mondiale di Formula 1 dal 2016. Il primo evento corso qui è stato infatti inserito a calendario con un'altra denominazione ufficiale, quella di Gran Premio d'Europa. Pertanto si tratta della quarta gara in questa location ma della terza come GP di Azerbaijan.

Si giunge a Baku dopo che il 1000° GP, corso in Cina, ha regalato alla Mercedes la terza doppietta consecutiva dall'inizio dell'anno e la 75a vittoria a Lewis Hamilton. Il campione in carica, conquistata la prima posizione in partenza sul poleman Valtteri Bottas, ha condotto la gara senza problemi precedendo sul traguardo proprio il compagno di squadra e Sebastian Vettel. Max Verstappen, quarto con la Red Bull, ha preceduto l'altra Ferrari di Charles Leclerc. Proprio la Rossa ha vissuto due settimane hot dal punto di vista mediatico: il team order impartito al monegasco in favore di Vettel non è stato apprezzato da gran parte degli appassionati e dai tifosi dello stesso Leclerc. Il confronto tra i due piloti del Cavallino rischia però di nascondere il vero problema di questo inizio di stagione: dopo i test invernali nei quali la Ferrari è stata indicata come la favorita, i primi tre appuntamenti hanno visto trionfare la Mercedes. Il team anglotedesco ha la possibilità di diventare il primo a conquistare quattro doppiette di fila nelle prime quattro corse. La SF90 ha sofferto di problemi di affidabilità e di aerodinamica. Proprio a Baku arriveranno i primi aggiornamenti stagionali e saranno fondamentali. 

Il circuito di Baku è stato ricavato dall'unione delle strade della parte moderna e antica della città, in modo da mostrare i migliori scenari come sfondo della gara. Il circuito è il secondo per lunghezza dopo quello di Spa in Belgio ed alterna tratti molto veloci a tratti più lenti. Lunghissimo il rettilineo, il doppio di quello di Monza, preceduto da curve da affrontare in pieno. La parte più lenta del tracciato è l'anello che circonda la città vecchia, caratterizzato anche da una sede stradale molto stretta in particolare nelle curve 8, 9 e 10, larghe appena 7 metri dove c'è un serio rischio imbottigliamento in caso di incidente. Il circuito non ha mai trovato il favore degli appassionati: nonostante questo la sua presenza in calendario è stata confermata anche per gli anni a venire.

Tra incidenti ed eventi sorprendenti, Baku ha sempre offerto gare movimentate. Nel 2017 fu Daniel Ricciardo a vincere a sorpresa nella gara della sportellata di Vettel a Hamilton. Un anno fa Valtteri Bottas si trovò costretto a lasciare la vittoria al compagno Lewis Hamilton per colpa di una foratura nelle battute finali. Per il 2019 la Ferrari spera, ovviamente, di ribaltare i pronostici. Uscire sconfitti anche dall'Azerbaijan sarebbe davvero penalizzante sia per la classifica che per il morale.

Per questo appuntamento Pirelli porta in pista le mescole C2, C3 e C4 rispettivamente per Hard, Medium e Soft. 

LA MAPPA

baku_r3

I NUMERI DEL GRAN PREMIO

DATI TECNICI

Nazione: Azerbaijan
Circuito: Baku City Circuit
Posizione: Google Maps
Inaugurazione: 2016
Primo GP in F1: 2016
Lunghezza del circuito: 6,003 km
Giri da percorrere: 51
Distanza totale: 306,050 km
Numero di curve: 20
Senso di marcia: antiorario
Mescole Pirelli: C2 (hard), C3 (medium), C4 (soft)

I RECORD

Giro gara: 1:43.441 - S Vettel - Ferrari - 2017
Distanza:
1h32:52.366 - N Rosberg - Mercedes - 2016
Vittorie pilota: 1 - D Ricciardo, L Hamilton
Vittorie team: 1 - Red Bull, Mercedes
Pole pilota: 1 - L Hamilton, S Vettel
Pole team: 1 - Mercedes, Ferrari
Km in testa pilota: 198 - L Hamilton, S Vettel
Km in testa team: 306 - Mercedes
Migliori giri pilota: 1 - S Vettel, V Bottas
Migliori giri team: 1 - Ferrari, Mercedes
Podi pilota: 1 - V Bottas, D Ricciardo, L Stroll, S Perez, K Raikkonen, L Hamilton
Podi team: 2 - Mercedes

PIRELLI: LA PREVIEW

F1 | GP di Azerbaijan 2019: anteprima, record, statistiche ed orari di Baku 1

GOMME: LE SCELTE DEI PILOTI

F1 | GP di Azerbaijan 2019: anteprima, record, statistiche ed orari di Baku 2

ALBO D'ORO

Year Circuit Date Winning Driver Team Laps
3 2019 Baku City Circuit 28 aprile Finlandia Valtteri Bottas Germania Mercedes 51
2 2018 Baku City Circuit 29 aprile Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 51
1 2017 Baku City Circuit 25 giugno Australia Daniel Ricciardo Austria Red Bull 51

GLI ORARI

F1 | GP di Azerbaijan 2019: anteprima, record, statistiche ed orari di Baku 3

Per i testi, anteprima a cura di Domenico Della Valle. Riassunto storico a cura di Francesco Ferrandino. Mappa circuito e grafica orari a cura di Francesco Ferraro. Impaginazione a cura di Alessandro Secchi.

Condividi