F1 GP di Azerbaijan 2018: anteprima, record, statistiche ed orari di Baku

Si torna in Azerbaijan dopo la lotteria del 2017, vinta da Ricciardo
F1 | GP di Azerbaijan 2018: anteprima, record, statistiche ed orari di Baku
di 25 aprile 2018, 14:00

La città di Baku fa da sfondo al quarto appuntamento del mondiale 2018, il Gran Premio dell'Azerbajian. Dopo la lotteria del 2017, colma di colpi di scena e promotrice della vittoria di Daniel Ricciardo con la Red Bull (ultimo vincitore in Cina, tra l'altro), si torna a Baku con l'evento anticipato di quasi due mesi rispetto allo scorso anno, a causa delle varie modifiche al calendario iridato.

Il Gran Premio è giunto alla sua seconda edizione, sebbene si corse qui anche nel 2016, quando il circuito cittadino di Baku fece il suo esordio nel Mondiale con un'altra denominazione ufficiale, quella di Gran Premio d'Europa.

2° GRAN PREMIO DI AZERBAIJAN
BAKU CITY CIRCUIT

Round 4/21 - 27/28/29 aprile 2018
981° Gran Premio

La Formula 1 approda sulle sponde del Mar Caspio reduce dal Gran Premio della Cina, che ha visto la vittoria a sorpresa di Ricciardo al termine di una gara che sembrava si stesse svolgendo in modo piuttosto lineare e che, invece, è stata totalmente rivoluzionata dall'ingresso della Safety Car. Vettel ha tenuto la testa della corsa fino al pit stop, quando ha subito l'undercut da parte di Bottas; l'ingresso in pista della vettura di sicurezza ha portato la Red Bull a cambiare in corsa la strategia, effettuando una nuova sosta che avrebbe portato ad una facile doppietta se Verstappen non si fosse avventurato in un sorpasso senza logica su Vettel, il quale alla fine che ha chiuso ottavo. Ha vinto quindi Ricciardo, con Bottas e Raikkonen a completare il podio. Incolore la prova di Hamilton, che comunque è riuscito a guadagnare punti su Vettel quando tutto faceva presagire il contrario.

Il circuito di Baku è stato ricavato dall'unione delle strade della parte moderna e antica della città, in modo da mostrare i migliori scenari come sfondo della gara. Il circuito è il secondo per lunghezza dopo quello di Spa in Belgio ed alterna tratti molto veloci a tratti più lenti. Lunghissimo il rettilineo, il doppio di quello di Monza, preceduto da curve da affrontare in pieno. La parte pià lenta del tracciato è l'anello che circonda la città vecchia, caratterizzato anche da una sede stradale molto stretta in particolare nelle curve 8, 9 e 10, larghe appena 7 metri dove c'è un serio rischio imbottigliamento in caso di incidente. Il circuito non ha mai trovato il favore degli appassionati: nonostante questo la sua presenza in calendario è stata confermata anche per gli anni a venire.

Il 2017, come ricordato, fu caratterizzato da una gara completamente pazza tra incidenti, sportellate (indimenticabile in negativo quella di Vettel su Hamilton) e colpi di scena, che portarono diversi ritiri, penalizzazioni ed un Daniel Ricciardo vincitore a sorpresa con la Red Bull su un rimontante Valtteri Bottas ed un incredulo Lance Stroll con la Williams.

Siamo appena alla quarta gara di una stagione lunghissima ma l'aria è già quella da resa dei conti. La Mercedes, che sembrava la grande favorita specie alla luce dei test invernali, per un motivo o per un altro ancora non è riuscita a vincere una gara e soprattutto le prestazioni di Hamilton non sono al livello che ci si aspetterebbe di vedere. La pressione è tutta sulla casa di Stoccarda. Se la Red Bull ha aiutato togliendo punti alla Ferrari in Cina, è anche vero che sul piano della prestazione il cavallino è apparso decisamente più in forma.

LA MAPPA

baku_r3

I NUMERI DEL GRAN PREMIO

DATI TECNICI

Nazione: Azerbaijan
Circuito: Baku City Circuit
Posizione: Google Maps
Inaugurazione: 2016
Primo GP in F1: 2016
Lunghezza del circuito: 6,003 km
Giri da percorrere: 51
Distanza totale: 306,050 km
Numero di curve: 20
Senso di marcia: antiorario
Mescole Pirelli: ultrasoft/supersoft/soft

I RECORD

Giro gara: 1:43.441 - S Vettel - Ferrari - 2017
Distanza:
1h32:52.366 - N Rosberg - Mercedes - 2016
Vittorie pilota: 1 - D Ricciardo
Vittorie team: 1 - Red Bull
Pole pilota: 1 - L Hamilton
Pole team: 1 - Mercedes
Km in testa pilota: 180 - L Hamilton
Km in testa team: 180 - Mercedes
Migliori giri pilota: 1 - S Vettel
Migliori giri team: 1 - Ferrari
Podi pilota: 1 - V Bottas, D Ricciardo, L Stroll
Podi team: 1 - Mercedes, Red Bull , Williams

PIRELLI: LA PREVIEW


GOMME: LE SCELTE DEI PILOTI


ALBO D'ORO

Year Circuit Date Winning Driver Team Laps
2 2018 Baku City Circuit 29 aprile Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 51
1 2017 Baku City Circuit 25 giugno Australia Daniel Ricciardo Austria Red Bull 51

GLI ORARI

Da quest'anno il nostro Fantapronostici diventa FantaF1 e si trasferisce sul nostro Forum. Registrati o collegati per poter giocare con noi.

Per i testi, anteprima a cura di Domenico Della Valle. Riassunto storico a cura di Francesco Ferrandino. Mappa circuito e grafica orari a cura di Francesco Ferraro. Impaginazione a cura di Alessandro Secchi.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.