F1 GP degli Stati Uniti 2018: griglia di partenza, penalità, set a disposizione

Pole numero 81 per Lewis Hamilton. Raikkonen 2°, Vettel 5° dopo la penalità
F1 | GP degli Stati Uniti 2018: griglia di partenza, penalità, set a disposizione
di 21 ottobre 2018, 17:00

Segue la griglia di partenza del Gran Premio degli Stati Uniti 2018, che scatterà questa sera alle ore 20.10 sul circuito di Austin in diretta su Sky Sport F1 HD ed in chiaro su TV8. Qui l'anteprima con gli orari.

Pole position numero 81 in carriera per Lewis Hamilton. Il pilota inglese e campione in carica ha girato in 1:32.237 con 70 millesimi di vantaggio sulla Ferrari di Kimi Raikkonen. In realtà il finlandese aveva ottenuto il terzo tempo: Sebastian Vettel, infatti, aveva ottenuto la seconda prestazione a 61 millesimi dall'inglese. Successivamente alla penalità subita per non aver rispettato la velocità imposta con la bandiera rossa durante le FP1, il tedesco partirà dalla quinta posizione, dietro appunto alla Ferrari del compagno, alla Mercedes di Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Daniel Ricciardo.

A chiudere la terza fila la Force India di Esteban Ocon. Quarta fila per la Renault di Nico Hulkenberg e la Haas di Romain Grosjean. Quinta per la Sauber di Charles Leclerc e la Force India di Sergio Perez. 

PENALITÁ

Come anticipato, Sebastian Vettel subisce una penalità di tre posizioni. Le Toro Rosso di Pierre Gasly e Brendon Hartley partiranno dal fondo per la sostituzione di componenti sulle Power Unit.

Edit 18.20: +5 anche per Max Verstappen per sostituzione del cambio sulla sua Red Bull.

LA GRIGLIA

Segue la griglia completa ad opera di Sauro Torreggiani.

LE GOMME A DISPOSIZIONE

Ecco i set a disposizione dei piloti per la gara dopo le prove libere e le qualifiche.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.