F1 GP Cina, prove libere: le dichiarazioni dei piloti

Prevale il dispiacere per due sessioni di prove sprecate di 07 aprile 2017, 15:30 Condividi
F1 | GP Cina, prove libere: le dichiarazioni dei piloti

C'è poco da dire riguardo le due sessioni di prove libere del Gran Premio della Cina, dato che si è potuto girare ben poco a causa del maltempo; alcuni piloti, comunque, al di là del dispiacere per due sessioni in cui non si è potuto lavorare come da programma, hanno voluto mandare un messaggio ai fan che sono rimasti sotto la pioggia, in attesa che la situazione migliorasse. È tutto rimandato a domattina, tempo permettendo.

Vi ricordiamo, inoltre, di seguire i nostri blog (con il nuovo Parola di Corsaro) e, se volete dire la vostra sulla gara, potete registrarvi sul nostro Forum.  

MERCEDES

Lewis Hamilton: "Non è stata una gran giornata. Ho fatto solo un giro con le gomme da bagnato, che erano piuttosto simili a quelle dello scorso anno, quindi non ho particolari preoccupazioni al riguardo. La pista era a posto, avremmo potuto girare tutto il giorno, se non fosse stato per le nuvole. Non è bello per i fan che guardano dalla TV e soprattutto per chi è qui, chi ha pagato per venire qui da altri paesi o città".

Valtteri Bottas: "Mi dispiace davvero molto per i fan, prima di tutto, per tutti coloro che sono venuti a vederci oggi, ma non hanno potuto vedere niente, salvo qualche giro in FP1. Prometto che faremo di tutto per rendere la qualifica interessante, e anche e soprattutto la gara. Grazie a tutti i fan per il loro sostegno. Fortunatamente, il tempo sembra essere bello domani".

FERRARI

Sebastian Vettel: "È stato un peccato, specialmente per le persone che sono venute qui, ma cos'altro potevamo fare? Vediamo cosa si potrà fare domani, e speriamo di avere il giusto set-up, altrimenti sarà dura".

Kimi Raikkonen: "Oggi non abbiamo ottenuto nulla: dopo il giro di ricognizione volevo scendere nuovamente in pista, ma la sessione è stata interrotta. È andata così per tutti, non puoi cambiare il tempo e a volte va così".

RED BULL

Max Verstappen: "Il bilanciamento della monoposto sembrava buono sul bagnato, ma Mercedes e Ferrari non hanno girato, quindi non abbiamo un paragone valido. Le previsioni del tempo sembrano essere migliori domani e speriamo quindi di provare qualcosa di nuovo prima delle qualifiche. Più riusciremo a girare, meglio sarà".

Daniel Ricciardo: "È frustrante non essere stati in grado di girare, anche se nel corso della mattinata abbiamo fatto qualche giro. È un peccato per noi, ed è un peccato per i fan che sono venuti oggi a sostenerci. Capisco però la decisione, la sicurezza viene prima di tutto".

DSC_454

WILLIAMS

Felipe Massa: "Non c'è molto da dire! Abbiamo fatto qualche giro sul bagnato, il che è stato buono, ma non era abbastanza per capirci qualcosa. Abbiamo girato con praticamente nessuno in pista".

Lance Stroll: "Non si può cambiare il meteo, è andata così, ed è stato un peccato per i fan che ci sono venuti a vedere. Non è l'ideale, dato che per me era la prima volta qua, e la prima volta che correvo sul bagnato. Mi sarebbe piaciuto girare di più".

GP-Spagna-2016-Hulkenberg-Force-India

FORCE INDIA

Sergio Perez: "È sempre frustrante quando non puoi girare, perché è un'occasione persa per prepararsi per il weekend. Ed è un peccato per i fan: le tribune avevano un bel po' di gente che ci ha sostenuto nel corso della giornata".

Esteban Ocon: "Con solo due giri fatti, non ho imparato molto oggi. È stato comunque utile, ho provato le gomme intermedie, ma avrei voluto girare di più".

GP-Spagna-2016-Button-Mclaren

MCLAREN HONDA

Fernando Alonso: "Da un punto di vista della guida, ho fatto una delle migliori gare oggi. Ho guidato al massimo delle possibilità e mi sono goduto la guida durante la gara. Il divertimento, però, è meno per noi, perché non stiamo lottando là davanti, la monoposto è evidentemente poco competitiva. È stato sorprendente tenerla in zona punti. Alla fine della gara, però, ho avuto un problema che mi ha impedito di finire la corsa. Abbiamo bisogno di migliorare in fretta".

Stoffel Vandoorne: "Ho avuto una gara impegnativa. Durante il pit-stop, ho dovuto resettare la monoposto, il che mi è costato tempo e posizioni. In gara ero sempre impegnato a cambiare qualcosa al volante. Non ci aspettavamo di finire la gara, comunque, è un traguardo. Non abbiamo comunque il passo per competere con le monoposto davanti, e abbiamo bisogno di miglioramenti in fretta".

GP-Spagna-2016-Sainz-Toro-Rosso

TORO ROSSO

Carlos Sainz: "Domani sarà una sessione durissima e intensa per tutti. Ci sarà molto da fare in pochissimo tempo, ma è così per tutti".

Daniil Kvyat: "Ovviamente, è un peccato essere stati in grado di fare solo qualche giro alla mattina e nessuno al pomeriggio, ma abbiamo ottenuto qualche interessante informazione. Domani, se sarà asciutto dovremo girare il più possibile e dovremo far andare tutto liscio".

GP-Spagna-2016-Palmer-Renault

RENAULT

Nico Hulkenberg: "Non c'è molto da dire - ho fatto un solo giro sulle gomme intermedie e basta. Il poter girare in pista è stato fermato a causa del problema dell'elicottero. La sessione pomeridiana è stata un vero peccato per tutti".

Jolyon Palmer: “In termini di tempo sul giro, è andato tutto bene; sfortunatamente, abbiamo girato solo per tre giri".

GP-Spagna-2016-Grosjean-Haas

HAAS

Romain Grosjean: "Siamo riusciti a fare qualche giro alla mattina, meglio che niente. Ho avuto qualche idea su come strutturare il lavoro - volevamo farlo al pomeriggio, ma ovviamente, non abbiamo potuto".

Kevin Magnussen: "Non abbiamo ottenuto nulla oggi, speriamo di poter girare domani. Il meteo dà previsioni migliori, vedremo".

GP-Spagna-2016-Nasr

SAUBER

Marcus Ericsson: "È deludente per tutti noi e per i fan. Speriamo che domani le condizioni siano migliori rispetto a oggi".

Antonio Giovinazzi: "Sfortunatamente,
non abbiamo praticamente girato, ma è stato così per tutti. Spero che questo possa cambiare domani, per poter avere un po' di tempo per girare prima delle qualifiche
".