F1 GP Cina, gara: le dichiarazioni dei piloti

Delusione nelle parole di Giovinazzi e Bottas per gli errori in gara
F1 | GP Cina, gara: le dichiarazioni dei piloti
di 10 aprile 2017, 14:00

Lewis Hamilton si è aggiudicato il Gran Premio della Cina, seguito da Sebastian Vettel e un grandissimo Max Verstappen, autore di un'ottima rimonta. Il weekend da dimenticare è stato sicuramente per Antonio Giovinazzi, e per Valtteri Bottas, che hanno ammesso i loro errori commessi durante la gara.

Vi ricordiamo, inoltre, di seguire i nostri blog (con il nuovo Parola di Corsaro) e, se volete dire la vostra sulla gara, potete registrarvi sul nostro Forum.  

MERCEDES

Lewis Hamilton: "Il mio giro in qualifica mi ha messo in un'ottima posizione e la partenza è stata fantastica! Durante la gara ho dovuto mantenere la calma in condizioni veramente impegnative. Dopo il pitstop in regime di Safety Car, la velocità era bassa e le gomme molto fredde, sarebbe stato un attimo fare un errore, sono grato di non averlo fatto. Negli ultimi 20 giri io e Seb ci siamo scambiati una serie di giri veloci, questo è correre".

Valtteri Bottas: "Sono molto deluso, ho avuto una buona partenza, ma da lì in poi non sono andato molto bene. Ho fatto tutto il possibile per mettere le gomme in temperatura in regime di Safety Car, ma sono stato troppo aggressivo e ho perso il controllo della monoposto. È stata tutta colpa mia".

FERRARI

Sebastian Vettel: "Possiamo ritenerci felici del risultato. La gara è stata molto divertente, le condizioni erano impegnative all'inizio, non sai mai cosa ti può capitare,
e forse in quei momenti sono stato troppo prudente. Da lì in poi ho iniziato a risalire, ho avuto una lotta intensa ruota contro ruota con Ricciardo. Mi piace molto questo modo di superare, quando non devi guadagnare una posizione con il DRS, ma quando un sorpasso ha un costo da affrontare. Possiamo ancora migliorare
".

Kimi Raikkonen: "Non è stata una gran gara, la monoposto andava bene con le gomme fresche, ma quelle anteriori sembrava che le perdessimo molto in fretta e ho avuto grossi problemi, abbiamo perso molto tempo sul giro. Comunque sia, penso che il risultato dovesse essere comunque migliore di questo".

RED BULL

Max Verstappen: "È stata una gara molto speciale per me. Quando mi sono alzato stamattina, mai avrei pensato di arrivare al podio. È stato un primo giro ottimo, ho passato nove monoposto. Le condizioni mi hanno aiutato, passando le altre macchine il più velocemente possibile, perché tutto si sarebbe asciugato in fretta e sarebbe diventato più difficile sorpassare. Mi piace davvero molto guidare sul bagnato e ho cercato di divertirmi".

Daniel Ricciardo: "Ho sentimenti contrastanti, è deludente mancare il podio, ma il risultato è che comunque come team siamo arrivati terzi e quarti. Ho perso molto tempo nel primo stint, perché ho avuto difficoltà nel tenere le gomme anteriori in temperatura,
e questo mi ha escluso dal podio.
".

DSC_454

WILLIAMS

Felipe Massa: "Sono veramente deluso oggi, è andato tutto storto. Le gomme hanno pattinato moltissimo all'inizio, e dietro alla Safety Car le gomme erano completamente fredde. Non sono stato in grado di guidare nella maniera giusta, perché mi sembrava di guidare sul ghiaccio - abbiamo perso così tanto tempo e tante posizioni".

Lance Stroll: "Mi sono venuti addosso alla Curva 10 e quella è stata la fine della mia gara. Ero lì davanti, sapevo che la priorità nella curva fosse mia, ma sono stato sfortunato, la mia gara è finita lì. Mi hanno colpito e la monoposto si è danneggiata, tra foratura e sospensione compromessa".

GP-Spagna-2016-Hulkenberg-Force-India

FORCE INDIA

Sergio Perez: "È fantastico finire una gara divertente a punti. La partenza non è stata facile perché ho avuto una brutta partenza e ho perso cinque o sei posizioni alla prima curva. Mentre recuperavo posizioni, ho toccato Stroll alla Curva 10, il che mi ha causato una foratura".

Esteban Ocon: "Finire in Top 10 è un ottimo recupero, però forse potevo risalire di un paio di posizioni in più. Avevamo la strategia giusta, ma al secondo giro ho avuto un malinteso con il team e sono andato ai box, senza fermarmi per cambiare le gomme".

GP-Spagna-2016-Button-Mclaren

MCLAREN HONDA

Fernando Alonso: "Siamo partiti tredicesimi e dopo qualche giro, eravamo in sesta posizione. È stata una gran sorpresa. Speravo che quelle condizioni difficili continuassero. Abbiamo approfittato delle opportunità che abbiamo avuto".

Stoffel Vandoorne: "È stata una gara corta per me, ma entusiasmante all'inizio. Sia io che Fernando abbiamo avuto un'ottima partenza. Dopo il primo pitstop è stato tutto un po' più difficile, ma il nostro passo era promettente. Quando ho messo le slick, sentivo di poter spingere in ogni momento".

GP-Spagna-2016-Sainz-Toro-Rosso

TORO ROSSO

Carlos Sainz: "Che gara! Non ho parole per descriverla! Tutti pensavano che fossi pazzo nello scegliere le gomme slick! Hai molta responsabilità sulle spalle, per una decisione del genere, ma mi sono detto di fidarmi di me stesso, e che fosse la cosa giusta da fare!".

Daniil Kvyat: "Che peccato, abbiamo avuto un problema idraulico ancora da capire, e ci siamo dovuti ritirare. Prima di ciò, stavamo avendo problemi con le gomme Soft ed era difficile mantenere la temperatura. Non è stata la gara tra le più facili!".

GP-Spagna-2016-Palmer-Renault

RENAULT

Nico Hulkenberg: "Abbiamo preso un rischio proprio alla fine del primo giro e abbiamo cambiato le gomme, perché la pista era praticamente asciutta, a parte il rettilineo principale. È però uscita la Virtual Safety Car e in quelle condizioni umide, se non puoi spingere, perdi tutta la temperatura. Io non avevo proprio grip, sembrava di guidare sul ghiaccio".

Jolyon Palmer: “È stata una gara molto difficile, abbiamo scelto il momento giusto per il pitstop, ma mentre lottavo con una Toro Rosso ho toccato una pozza e poi le gomme hanno perso temperatura, specialmente sotto la Virtual Safety Car. È stato uno stint molto difficile".

GP-Spagna-2016-Grosjean-Haas

HAAS

Romain Grosjean: "Ieri sembrava uno scherzo e oggi la stessa persona ha avuto un incidente davanti a me, sul rettilineo, e mi sono dovuto fermare. Ho perso molto tempo, anche se dopo abbiamo fatto un buon lavoro, per quanto fosse già troppo tardi. I ragazzi hanno fatto comunque il miglior lavoro possibile".

Kevin Magnussen: "È stata una buona gara e mi sono divertito, la monoposto è andata bene tutta la gara, nonostante la partenza molto brutta. Sono molto contento" .

GP-Spagna-2016-Nasr

SAUBER

Marcus Ericsson: "Ho avuto una buona partenza e un buon primo giro. Durante la VSC abbiamo cambiato le gomme, pur sapendo che la pista fosse in parte asciutta e in parte ancora bagnata. Dopo, è stata una gara piuttosto difficile".

Antonio Giovinazzi: "Prima di tutto, voglio scusarmi con il team. Hanno fatto un gran lavoro nel prepararmi la monoposto per la gara. È un peccato aver fatto un altro incidente oggi. Voglio solo dimenticarmi questo weekend in fretta".

Condividi