F1 GP Canada, prove libere: la parola a Haas, McLaren e Sauber

Venerdì discreto per McLaren e Haas. Bene la Sauber con Leclerc
F1 | GP Canada, prove libere: la parola a Haas, McLaren e Sauber
di 09 giugno 2018, 14:59

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Haas, Mclaren e Sauber dopo le prove libere del venerdì del Gran Premio del Canada, settima prova del mondiale di F1 2018. Un venerdì che ha visto un pimpante Charles Leclerc con la Sauber, ai margini della top-10, mentre in McLaren e Haas hanno dato indicazioni positive soprattutto Fernando Alonso e Romain Grosjean, ottimo 7° al pomeriggio.

HAAS

8 | ROMAIN GROSJEAN


"Ho avuto un impatto pesante con un grosso animale. Sono un po’ deluso perché l’hanno mostrato in televisione prima dell’inizio della sessione, alla curva 13, ed è esattamente dove l’ho colpito. Sono sorpreso che non l’abbiano fatto spostare. Mi dispiace molto per l’animale ed è un peccato anche per la nostra ala anteriore, dato che siamo abbastanza in difficoltà con i ricambi. Se una cosa simile ti capita in gara, la tua corsa è finita. In generale, comunque, la macchina è andata bene e abbiamo raggiunto l’obiettivo per quanto riguarda la classifica. L'aggiornamento ha garantito un buon miglioramento, sono contento del comportamento dell’avantreno e in generale del carico aerodinamico".

20 | KEVIN MAGNUSSEN


"Con gli aggiornamenti portati qui non è che abbiamo cambiato l’intera filosofia o il carattere dell’auto. Abbiamo provato ad ottenere più carico aerodinamico in modo efficiente. Il comportamento globale della monoposto sembra molto simile al recente passato, ma ho apprezzato un qualche miglioramento. Le libere uno sono state davvero complicate e non abbiamo capito bene cosa è successo in termini di resa delle gomme, ma Romain ha provato qualcosa che si è rivelato positivo durante la seconda sessione. Spero che questo ci possa mettere in una buona posizione in qualifica".

MCLAREN

2 | STOFFEL VANDOORNE


"In FP2, purtroppo, ho toccato duro il muretto esterno, danneggiando la sospensione posteriore destra. Ma in generale è stata una giornata positiva. Siamo stati competitivi e ci siamo trovati piuttosto bene a livello di feeling. Non abbiamo testato la hypersoft, ma guardando i tempi di Fernando ritengo che l’intero team sia in una buona posizione. Il bilanciamento era abbastanza altalenante per entrambi, ma per domani (oggi. ndr) cercheremo di trovare una quadra, sistemando la macchina nel miglior modo possibile".

14 | FERNANDO ALONSO


"È stata una giornata positiva, mi sono sentito da subito a mio agio con la vettura. Arrivando da Monaco, è difficile valutare uno o due decimi di miglioramento del propulsore. Però i dati coincidono con ciò che ci aspettavamo, e speriamo dunque di entrare in Q3. Il problema maggiore sarà il graining, e credo sarà la chiave della gara, soprattutto con le Hypersoft, che sono gli pneumatici migliori per la qualifica. Con le Ultrasoft e Supersoft non soffriamo così tanto. La strategia? L'idea sarebbe di provare a fare una sola sosta, ma dipenderà tanto dal partire o meno nei primi dieci. Se si è fuori, è davvero fattibile fermarsi una sola volta. Se ci si qualifica in Q3, invece, è abbastanza obbligato fare due soste, visto il via con le Hypersoft. Le Mans? Sono orgoglioso di quanto fatto nella mia carriera e spero di raggiungere questo nuovo traguardo la prossima settimana".

SAUBER

9 | MARCUS ERICSSON


"È stato un venerdì molto positivo per noi. Abbiamo provato tutte e tre le mescole, andando ad incrociare il lavoro svolto da me e da Charles. Devo dire che il passo gara sembra promettente. Siamo vicini al centro gruppo, un risultato che ci permette di guardare al prosieguo del fine settimana con grande fiducia".

16 | CHARLES LECLERC


"Ho dovuto percorrere diversi giri prima di prendere il ritmo su questo tracciato. Ma è normale, visto che mi era sconosciuto fino a poche ore fa. Ma già nelle PL2 ero già in grado di spingere a fondo e sono molto soddisfatto del risultato ottenuto. Dobbiamo sistemare un po’ di dettagli in vista delle qualifiche, ma credo che se riuscissimo a ripeterci sarebbe fantastico. Abbiamo buone possibilità di piazzarci bene in griglia di partenza".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.