F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

F1
GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

Racing Point e Renault in top-10. Più indietro i Toro Rosso. Sempre in fondo la Williams di 08 Giugno 2019, 14:17

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Racing Point, Williams, Renault e Toro Rosso dopo le prove libere del venerdì a Montreal. Venerdì nel complesso positivo per i piloti di Racing Point e Renault, che chiudono le prime due sessioni nei primi 10. Al momento le Toro Rosso sono indietro, mentre al solito chiudono la classifica le Williams, con il canadese Nicholas Latifi che, nelle FP1, ha preso il posto di Robert Kubica.

RACING POINT

11 | SERGIO PEREZ

F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 1

"Oggi (ieri ndr) abbiamo svolto un sacco di lavoro e siamo sembrati abbastanza competitivi. Quel che è importante, però, è esserlo in Qualifica e in Gara. La pista è stata molto sporca tutto il giorno, con una grande evoluzione della pista ad ogni giro, fino alla fine della sessione. Abbiamo portato molte novità sulla macchina, raccogliendo le informazioni necessarie e analizzando quali parti funzionano meglio. Il lavoro principale sarà scegliere la soluzione migliore per poter essere ancora più competitivi domani. Qui c'è sempre una griglia molto stretta e tutti i team di centro gruppo sembrano ancora una volta molto vicini tra di loro. La prestazione degli pneumatici e l'elevato degrado giocheranno un ruolo estremamente importante domenica, rendendo probabilmente la gara più interessante".

18 | LANCE STROLL

F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 2

"Abbiamo avuto un avvio di weekend molto positivo qui a Montreal, il migliore ultimamente. La macchina sembra competitiva al momento, il che è una buona base su cui iniziare a costruire, in quanto sia le prestazioni sul giro singolo che quelle sul passo sono sembrate promettenti. Senza dubbio ci sono ancora alcune cose che possiamo fare per migliorare, ma ci siamo, decisamente. Il nostro obiettivo in vista delle Qualidfiche è di migliorare quei dettagli che ci potrebbero permettere di trovare più tempo sul giro. La situazione è molto equilibrata, dato che ci sono solo un paio di decimi tra il quinto e il decimo. Si preannuncia una bella lotta".

WILLIAMS

63 | GEORGE RUSSELL

F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 3

"Mi è piaciuto molto guidare qui, al Circuit Gilles-Villeneuve; una pista nuova per me. La nostra prestazione è stata come previsto alla vigilia, faticando con il serbatoio scarico e facendo leggermente meglio sul passo gara. La pista si è rivelata molto scivolosa, soprattutto nella FP1; ma nel complesso mi è piaciuta molto. Abbiamo del lavoro da fare per vedere cosa possiamo ottenere domani (oggi ndr)".

88 | ROBERT KUBICA

F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 4

"La pista oggi (ieri ndr) era piuttosto scivolosa e sinceramente non mi aspettavo condizioni del genere. Quando ho effettuato i primi giri in FP2 c'era molta polvere, ma queste condizioni erano uguali per tutti. In generale, sono felice di essere qui; sono venuto con uno stato d'animo positivo e senza drammi. Chiaramente, però, non ci sono grandi sorprese. Nelle FP2 siamo riusciti a completare quello che avevamo pianificato. Dobbiamo analizzare tutto quello che abbiamo a disposizione, mettendo assieme quanto imparato da George, Nicholas e da me, per cercare di fare del nostro meglio domani (oggi ndr)".

RENAULT

27 | NICO HULKENBERG

F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 5

"Sono ragionevolmente soddisfatto oggi (ieri ndr). È sempre divertente venire da queste parti, e mi piace molto la pista. E' stato un buon venerdì per noi, con un ottimo feeling con la macchina; ma daremo un'occhiata ad alcune cose, in modo da apportare qualche piccola modifica. La nostra simulazione di qualifica è andata bene, a centro classifica; ma abbiamo effettuato il nostro tentativo abbastanza presto, e forse altri hanno avuto il vantaggio di sfruttare il miglioramento della pista. Anche i nostri long run sono stati positivi, ma il graining sulle Soft è qualcosa a cui prestare attenzione durante questo fine settimana".

3 | DANIEL RICCIARDO

F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 6

"Oggi (ieri ndr) è andata abbastanza bene e abbiamo girato molto. Sembra che siamo vicini a dove pensiamo di poter essere, ma vogliamo ancora un pò di più. Abbiamo osservato il ritmo di altri piloti e sappiamo che c'è ancora un pò di prestazione da tirar fuori. Nei miei due long run il bilanciamento è stato molto diverso, quindi lavoreremo per capire quale funziona meglio ed orientarci in tal senso. Abbiamo esaminato un bel pò di dati, e questo è un aspetto positivo per noi. Tutto sommato, ripeto, è stata una buona giornata per noi, nella quale abbiamo girato molto, in un circuito davvero divertente. Mi piace essere qui!"".

TORO ROSSO

23 | ALEXANDER ALBON

F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 7

"Per noi è stata una giornata difficile. Stasera dobbiamo provare a trovare delle soluzioni e migliorare in vista di domani. Penso che il bilanciamento complessivo non sia male, ma ci manca un po’ di ritmo e dobbiamo capire perché. Abbiamo già vissuto giornate difficili, quindi sono sicuro che potremo imparare dai dati raccolti e fare meglio domani".

26 | DANIIL KYVAT

F1 | GP Canada, libere 2019: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 8

"Quelle di oggi sono state due sessioni interessanti. Questo tracciato ci costringe sempre a stare svegli fino a tardi la notte del venerdì, ma faremo del nostro meglio per mettere insieme tutto quel che abbiamo imparato durante le PL1 e le PL2 e trovare ciò che ci è mancato oggi. Dobbiamo capire dove perdiamo rispetto ai nostri avversari: sono le piccole cose a fare una grande differenza. Se lavoreremo bene stanotte, dovrebbe andare meglio domani. Rispetto a quelli precedenti, questo circuito potrebbe non adattarsi molto al nostro pacchetto, ma possiamo comunque fare un buon lavoro per il resto del weekend".


Condividi