F1 | GP Canada, FP2: le Ferrari di Leclerc e Vettel al comando

F1
GP Canada, FP2: le Ferrari di Leclerc e Vettel al comando

Le Rosse divise da 74 millesimi. A muro Hamilton (che perde metà sessione) e Verstappen di 07 Giugno 2019, 21:35

La seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Canada porta un piccolo spiraglio di speranza per la Ferrari, che piazza le due SF90 di Charles Leclerc e Sebastian Vettel nelle prime due posizioni della classifica.

Il monegasco ha girato in 1:12.177 precedendo il compagno di squadra di 74 millesimi e la Mercedes di Valtteri Bottas di 134. Ottima la quarta posizione di Carlos Sainz e della McLaren, a 376 millesimi dal tempo di Leclerc. Dietro di lui la Haas di Kevin Magnussen (+0.758) e l'altra Mercedes di Lewis Hamilton. Il campione in carica non ha completato un giro con gomma morbida come gli altri a causa di una toccata al muro nella chicane 8-9 a metà sessione, con la Mercedes che ha picchiato pesantemente con la posteriore destra costringendolo a rientrare lentamente ai box. Hamilton non ha poi preso parte al resto della sessione, non potendo quindi provare il passo gara.

A completare la top ten ci sono le due Racing Point di Perez (7°) e Stroll (10°) e le Renault di Daniel Ricciardo (8°) e Nico Hulkenberg (9°). Toccata al muro, per la precisione al Wall of Champions, anche per Max Verstappen, con l'olandese che è rientrato in pista nelle ultime fasi della sessione al contrario di Hamilton.

Giovinazzi, dopo la toccata del mattino con l'Alfa Romeo, è riuscito a completare alcuni giri nella seconda parte di sessione. 

Se sul giro singolo la Ferrari ha rimediato al distacco del mattino, sul passo gara la Mercedes è stata veloce e costante con Valtteri Bottas su gomme dure. La Ferrari ha invece un solo set della gomma bianca e non l'ha provata durante le prime due sessioni.

Seguono i tempi di sessione. 

Condividi