F1 GP Belgio, Raikkonen fulmine in FP3 davanti a Vettel

Il finlandese impressiona nel secondo settore, nessuno come lui
F1 | GP Belgio, Raikkonen fulmine in FP3 davanti a Vettel
di 26 agosto 2017, 12:15

È un Kimi Raikkonen in palla quello che vola nelle FP3 del GP del Belgio. Il pilota finlandese, fresco di rinnovo per un altro anno con la Ferrari, è l'unico a scendere sotto il minuto e 44 tra le curve delle Ardenne con le gomme ultrasoft, in simulazione di qualifica.

Con il tempo di 1:43.916 Kimi lascia a 197 millesimi il compagno Sebastian Vettel, a sua volta più veloce di un solo millesimo rispetto alla Mercedes di Lewis Hamilton. Impressiona il T2 di Raikkonen, che riesce a fare la differenza rispetto ai due più giovani campioni nella parte mista del tracciato di Spa-Francorchamps. La Ferrari, comunque, è la più veloce in tutti e tre i settori, in controtendenza con le aspettative della vigilia.

Quarto tempo per la Red Bull del seguitissimo Max Verstappen. L'olandese, però, rimedia oltre un secondo di distacco, davanti a Valtteri Bottas che ha abortito il primo giro buono con la Mercedes e non è riuscito a finalizzare al meglio il secondo. Il finlandese è a 1.3 da Raikkonen, davanti all'altra Red Bull di Daniel Ricciardo (+1.370).

Buono il settimo tempo di Jolyon Palmer, a 1.575 dalla Ferrari #7, davanti a Sergio Perez con la prima Force India, Carlos Sainz con la Toro Rosso e Fernando Alonso, che chiude la top ten con la Mclaren.

Qualifiche alle 14 con le nuvole che non lasciano tranquilli al 100%. Da segnalare un problema sulla Toro Rosso di Daniil Kvyat, costretto a lasciare la sua monoposto in uscita dal Raidillon a metà sessione.

Seguono i tempi di sessione.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.