F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

F1
GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

Un'ottima sessione per entrambe le Racing Point di 31 Agosto 2019, 08:45

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Racing Point, Williams, Renault e Toro Rosso dopo le prime prove libere del Gran Premio del Belgio.

RACING POINT

11 | SERGIO PEREZ

F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 1

"Stiamo ancora studiando il problema occorso alla fine della seconda sessione, ma sembra un calo della pressione dell'olio che ha fermato il motore. Spero che non abbia un impatto eccessivo sul resto del fine settimana, ma dobbiamo aspettare e vedere se qualcosa è danneggiato e deve essere cambiato. Fino a quel momento, le cose stavano andando bene. La monoposto è andata forte in entrambe le sessioni e le nuove parti che abbiamo introdotto qui hanno fatto la differenza immediata. Ci sono ancora molte aree da migliorare prima di domani, ma mi sento positivo".

18 | LANCE STROLL

F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 2

“Oggi è stato uno dei migliori venerdì che abbiamo avuto in questa stagione, quindi è tutto promettente. Il ritmo della macchina sembra buono, che è quello che ci aspettavamo qui a Spa. Abbiamo avuto alcuni problemi di calore dietro il mio sedile, quindi esamineremo questo problema durante la notte, ma nel complesso mi sento positivo. È un peccato che abbiamo una penalità per il cambio motore, ma è quello che è. Faremo ciò che potremo in qualifica, ma l'obiettivo sarà quello di impostare l'auto per domenica e quindi provare a passare il maggior numero di monoposto possibile per andare a punti! Non vedo l'ora".

WILLIAMS

63 | GEORGE RUSSELL

F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 3

"È stata una lunga pausa estiva, quindi sono stato felice di tornare in pista in FP2. La monoposto è stata generalmente piacevole da guidare, quindi è stato divertente girare in un circuito fantastico come questo. Sapevamo che sarebbe stato difficile per noi, il ritmo è molto lontano dagli altri, ci manca molto in rettilineo e lottiamo anche in alcune curve. Guarderemo i dati e vedremo se possiamo trovare un compromesso migliore domani. Tutto sommato, sarà un fine settimana difficile".

88 | ROBERT KUBICA

F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 4

"Direi che oggi è andata come previsto. Guidare a Spa è sempre bello in quanto è un'ottima pista. Speriamo di riuscire a risolvere alcuni problemi e migliorare la guidabilità della nostra auto. Il divario tra il nostro passo e quello delle monoposto davanti a noi è purtroppo molto grande ed è quello che è".

RENAULT

27 | NICO HULKENBERG

F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 5

“La nostra mattinata è stata accettabile e il pomeriggio è iniziato bene, ma questo pomeriggio è stato un po'strano. La vettura sembrava peggiorare durante la FP2 con i pneumatici Soft, quindi dobbiamo indagare sul perché. Abbiamo un po' di lavoro da fare sui long e short run, ma ci stiamo di nuovo riprendendo la routine di un weekend di gara. Tuttavia, è bello essere in macchina dopo la pausa estiva, su questa fantastica pista".

3 | DANIEL RICCIARDO

F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 6

"È stata una bella giornata ed è bello essere tornati. La pausa non è sembrata troppo lunga e tutto è sembrato molto normale nel suo complesso. Eravamo nella top ten in entrambe le sessioni, quindi penso che abbiamo iniziato con il piede giusto, ma abbiamo ancora un po' di ritmo da trovare. Probabilmente non abbiamo fatto tutti i progressi che avremmo voluto nel pomeriggio. Siamo lì, con solo poche cose su cui lavorare. A parte questo, la pista è buona, il tempo è bello e vedremo cosa succederà"

TORO ROSSO

23 | ALEXANDER ALBON

F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 7

“Insieme al team abbiamo vissuto una giornata piuttosto impegnativa. Ho cercato di abituarmi alla vettura e comprenderne il comportamento, oltre che imparare le nuove procedure. È stata la mia prima volta insieme a questo gruppo di ingegneri, quindi oggi c’è stato un bel po’ da fare. Avevamo un buon programma e, giro dopo giro, ho acquisito fiducia nella vettura e penso quindi che stiamo facendo dei passi avanti. Per noi è stato un po’ complicato, dunque dobbiamo continuare a lavorare per capire quale direzione prendere per domani, così da essere più competitivi. Alcuni piloti avranno delle penalità per questo fine settimana, quindi dobbiamo assicurarci di avere una vettura competitiva per domenica”.

26 | DANIIL KYVAT

F1 | GP Belgio, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 8

“È bello essere al volante dopo la pausa estiva e Spa è la pista perfetta per tornare a correre. Con dei piloti che avranno delle penalità da scontare sulla griglia e che quindi perderanno posizioni, la gara dovrebbe essere piuttosto interessante. Quindi vedremo come andrà domani. Questo tipo di tracciato può essere favorevole o meno: per noi, al momento, non lo è stato. Oggi la nostra vettura non si è adattata bene come è invece successo ad altri. Vedremo cosa possiamo fare per domani, ma non sono preoccupato”.


Condividi