F1 GP Belgio, libere: la parola a Mercedes, Ferrari e Red Bull

Una buona partenza per la Ferrari
F1 | GP Belgio, libere: la parola a Mercedes, Ferrari e Red Bull
di 24 agosto 2018, 20:30

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Mercedes, Ferrari e Red Bull dopo le prime prove libere del Gran Premio del Belgio.

MERCEDES

44 | LEWIS HAMILTON

"È bello essere tornati. La pausa non è mai abbastanza lunga, ma c'è un punto in cui si inizia a sentire la mancanza della guida, quindi sono felice di essere di nuovo in macchina. Queste sono le auto F1 più veloci che abbiamo mai avuto, e lo senti davvero su questa pista. Oggi abbiamo portato un nuovo motore e tutto è andato per il meglio. È una lotta molto ravvicinata tra noi e la Ferrari; sembra che entrambi abbiamo apportato nuovi aggiornamenti. La sfida è trovare il giusto equilibrio e per fortuna ho una grande squadra che ci lavora su. Ho sentito che avrebbe piovuto per tutto il weekend. C'erano alcune tracce di pioggia su alcune parti della pista in FP1, ma nella FP2 era bello e asciutto. Spero che rimanga così perché questa pista è semplicemente fantastica da guidare sull'asciutto".

77 | VALTTERI BOTTAS

"In generale, l'auto si è comportata abbastanza bene oggi. Il bilanciamento era leggermente carente all'inizio della giornata, ma siamo riusciti a correggerlo in modo che la vettura fosse buona praticamente ovunque in pista. Abbiamo faticato un po' con la trazione in uscita dalle curve. La Ferrari sembrava un po' più veloce, ma non credo che siamo lontani. Tuttavia, è sempre difficile fare pronostici dettagliati il venerdì per il fine settimana, dato che solitamente la lotta è ravvicinata in qualifica. In termini di set-up di solito è un compromesso tra le qualifiche e la gara; ma data la mia penalità questo fine settimana, l'attenzione per me sarà ovviamente sulla gara. Anche il nuovo motore è andato bene oggi, quindi non vedo l'ora che arrivi la gara: dovrebbe essere divertente".

FERRARI

5 | SEBASTIAN VETTEL

“In generale penso che siamo sulla strada giusta. Oggi è stato un po’ difficile capire dove siamo e penso che dovremo aspettare domani per avere un’idea più chiara. Il nuovo motore ha fatto il suo dovere. Oggi è andato tutto bene. Ora vedremo come andranno le cose domani. La pioggia non dovrebbe più crearci dei problemi e se dovessimo correre sul bagnato sarebbe bello avere la conferma di aver trovato le soluzioni giuste. Su questa pista sembra che tutto si muova più velocemente, per cui sarà divertente e se domani in qualifica si correrà sull’asciutto non dovrebbero esserci problemi. In calendario ci sono ancora tracciati speciali e di certo la pista di Spa è entusiasmante per quanto riguarda le velocità di percorrenza in curva. C’è ancora del lavoro da fare, ma il tempo non manca”.

7 | KIMI RAIKKONEN

“Oggi è stato il primo giorno di prove dopo la pausa estiva. Abbiamo fatto il nostro solito lavoro per ritrovare il feeling con la macchina. Mi diverto su questa pista, la guida è fluida e con questa generazione di macchine anche molto soddisfacente. Credo che Spa sia una pista fantastica, ma ovviamente questo non ti fa andare più veloce o più lento! Diciamo sempre che il venerdì non contano poi tanto i tempi registrati; è andata bene oggi, ma di certo abbiamo ancora del lavoro da fare. Domani cercheremo di fare del nostro meglio e vedremo dove si può arrivare. Oggi ci aspettavamo che piovesse, ma non è stato così. Tuttavia, il tempo può essere un punto chiave questo weekend. dal momento che qui cambia molto velocemente".

RED BULL

3 | DANIEL RICCIARDO

""Stamattina ho avuto dei problemi, i meccanici hanno dovuto tenere ferma la macchina e questo ha richiesto molto tempo, quindi ho completato solo un giro cronometrato. Forse hanno pensato che avessi bisogno di una pausa estiva più lunga (ride), ma ero decisamente pronto a guidare. Oggi pomeriggio abbiamo apportato molte modifiche e siamo andati avanti e indietro sul set-up. Abbiamo imparato molto, ma ho sentito che forse con il miglioramento di una cosa abbiamo creato un problema su qualcos'altro. Non abbiamo ancora trovato il bilanciamento ottimale e abbiamo bisogno di migliorare sulle lunghe e le brevi distanze. Faremo un po’ di lavoro stasera per trovare il miglior compromesso e un po' più di ritmo”.

33 | MAX VERSTAPPEN

”È sempre difficile giudicare il primo giorno poiché non tutti stanno spingendo al 100%. Oggi ci siamo principalmente concentrati sulle prove dell'auto con un carico aerodinamico molto basso. Ovviamente sappiamo che questa non sarà la nostra pista favorita. Il nostro ritmo sugli stint lunghi non sembra male al momento, quindi sono abbastanza contento di questo, con un po’ più di grip dovrebbe essere ancora meglio. Dobbiamo essere realistici, il quinto e il sesto posto si riferiscono a dove ci aspettiamo di essere qui, a causa del nostro deficit di potenza, ma stiamo cercando di ottimizzare tutto sull'auto per essere il più vicini possibile. Negli ultimi giorni è diminuita la possibilità di pioggia, il che è un peccato perché questo ci aiuterebbe a colmare il divario. È bello vedere così tanti fan qui che mi supportano".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.