F1 GP Belgio, FP1: Vettel miglior tempo davanti a Verstappen

Un decimo e mezzo separa il tedesco dall'olandese, poi Hamilton
F1 | GP Belgio, FP1: Vettel miglior tempo davanti a Verstappen
di 24 agosto 2018, 12:40

La prima sessione di prove libere del GP del Belgio è favorevole alla Ferrari, con Sebastian Vettel che ha fatto segnare il miglior tempo in 1:44.358. Entrambe le Rosse girano in questo weekend con un adesivo sul muso in ricordo delle vittime della tragedia di Genova.

Tornando alla sessione, la prima ora e mezza ha messo in mostra la differenza tra i tre top team ed il resto della griglia su un tracciato estremamente tecnico come quello di Spa. Alle spalle di Vettel c'è la Red Bull di Max Verstappen, distante appena un decimo e mezzo dal tempo del tedesco. Terzo tempo per Lewis Hamilton con la Mercedes, a tre decimi dal tempo di Vettel così come Kimi Raikkonen con la seconda Ferrari e Valtteri Bottas con la seconda Mercedes. Tranne Bottas, su gomme medie, i primi quattro hanno ottenuto il loro tempo su gomme soft.

Daniel Ricciardo ha ottenuto il sesto tempo ma solo nel finale di sessione, dopo essere rimasto ai box fino a cinque minuti dal termine con un problema alla Power Unit Renault. L'australiano ha effettuato un solo giro cronometrato su gomme supersoft fermandosi ad un secondo e due dalla migliore prestazione di Vettel.

Come detto, lontani gli altri: Esteban Ocon è infatti settimo con la neonata Racing Team Force India ma a un secondo e quattro decimi dalla testa e con gomme supersoft così come Nico Hulkenberg, ottavo con la Renault a 1.5, Sergio Perez nono con l'altra Racing Team a 1.8 e Carlos Sainz, ultimo della top ten con la seconda Renault.

18° tempo per Lando Norris, al posto di Fernando Alonso sulla Mclaren in questa prima sessione e prima di effettuare le prove libere con la F2, che inizieranno tra poco. 

A breve i tempi di sessione.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.