F1 GP Bahrain, libere venerdì: la parola a Force India, Williams, Renault e Toro Rosso

Soddisfazione in Toro Rosso, ancora da fare in Williams e Renault di 07 aprile 2018, 10:30

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Force India, Williams, Renault e Toro Rosso dopo le prime prove libere del Gran Premio del Bahrain, seconda prova del mondiale di F1 2018.

FORCE INDIA

11 | SERGIO PEREZ

"La prima sessione è stata molto impegnativa, con molto lavoro sull'aerodinamica, il che ci ha dato molte informazioni per aiutarci a capire quali parti ci danno performance migliori. Abbiamo valutato la nuova ala anteriore e decideremo se continueremo a usarla nel resto del weekend. Il nostro passo sul long run è ancora molto forte rispetto alle qualifiche e credo che si possa andare a punti questo weekend

31 | ESTEBAN OCON

"Il team ha lavorato davvero duramente oggi, non è facile cambiare un fondo velocemente durante la sessione, ma i ragazzi hanno fatto un lavoro rapido che non ci ha fatto perdere molto tempo in pista. La seconda sessione è stata abbastanza nella norma. Abbiamo fatto molti giri e sono abbastanza soddisfatto della monoposto, ci manca ancora qualcosa per essere davanti alle monoposto di metà schieramento".

WILLIAMS

18 | LANCE STROLL

"E' stata una giornata impegnativa in termini di dove siamo con i tempi. C'è molto da migliorare, questo è certo. La monoposto è sicuramente migliore di quella dello scorso anno, ma non è ancora dove vogliamo. Speriamo di risolvere tutto e di tornare in forma migliore domani. Possiamo migliorare in molte aree, ci sono davvero molte aree dove possiamo andare meglio".

35 | SERGEY SIROTKIN

"E' stata una buona sessione. Abbiamo ottenuto molte informazioni e abbiamo provato varie mescole per le qualifiche. E' stata una sessione produttiva. Questo è quello di cui avevamo bisogno, dei giri puliti, possiamo essere soddisfatti. Abbiamo ancora però delle cose su cui lavorare, e credo che miglioreremo ancora un po'. Come tutti gli altri".

RENAULT

27 | NICO HULKENBERG

"E' stato un venerdì di routine, dove abbiamo fatto qualche miglioramento e ottenuto dati a sufficienza per trovare più velocità per domani. Sono abbastanza contento della monoposto, ma c'è margine di milgioramento, ed è questo che vogliamo ottenere".

55 | CARLOS SAINZ JR.

"Un venerdì impegnativo, come sempre in Bahrain. Abbiamo migliorato il grip durante la giornata ed è stato impegnativo gestire il posteriore della monoposto, con il giusto bilanciamento in ogni curva. E' comunque un buon punto di partenza per questo weekend".

TORO ROSSO

10 | PIERRE GASLY

"Oggi è stato un venerdì produttivo per noi, mi sono sentito molto a mio agio nella monoposto. Abbiamo avuto un passo accettabile in entrambe le sessioni. E' un buon inizio, ma ci sono ancora cose da migliorare, perché la battaglia è serrata. Speriamo di mantenere questo feeling positivo".

28 | BRENDON HARTLEY

"E' stata una giornata produttiva per tutto il team oggi, Pierre ed io abbiamo usato vari set up sulla monoposto e abbiamo ottenuto informazioni sui long run. Siamo decisamente molto più competitivi che a Melbourne".

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


-->

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.