F1 GP Azerbaijan, FP1: Bottas precede di 35 millesimi Ricciardo

Mercedes e Red Bull (con Supersoft) davanti nelle FP1 di Baku. Ferrari al momento non pervenuta di 27 aprile 2018, 13:00 Condividi
F1 | GP Azerbaijan, FP1: Bottas precede di 35 millesimi Ricciardo

Si sono appena concluse le prime prove libere del Gran Premio d'Azerbaijan, quarta prova del Mondiale 2018 di Formula 1. Su una pista estremamente sporca (green in gergo), davanti a tutti troviamo la Mercedes di Valtteri Bottas (1:44.242), il quale precede la RB14 di Daniel Ricciardo per soli 35 millesimi. Mentre però il finlandese ha ottenuto il crono con le Ultrasoft, l'italo-australiano l'ha fatto con le Supersoft.

Si rivedono nelle prime posizioni le due Force India, con Sergio Perez in 3° posizione (+0.833) ed Esteban Ocon in 5° (+0.995), entrambi con mescola Supersoft. In mezzo alle due VJM11 ecco Lewis Hamilton (+0.958, Ultrasoft), non soddisfatto dal bilanciamento della sua Mercedes e autore di alcune sbavature. In 6° posizione c'è Max Verstappen (+1.317, Soft), finito a muro nella prima metà di sessione in curva 5.

La McLaren di Fernando Alonso segue con il 7° tempo (+2.223, Ultrasoft), davanti alla sorpresa Sergey Sirotkin (+2.238, Supersoft) e alla Toro Rosso di Pierre Gasly (+2.250, Supersoft). E le Ferrari? Non è stata una mattinata facile per la Scuderia. Entrambi i piloti hanno sofferto una SF71-H ancora non a proprio agio, in particolare con il posteriore. Sebastian Vettel ha chiuso la top-10 (+2.271, Ultrasoft), mentre Kimi Raikkonen (15° a +2.619, Ultrasoft) ha completato solo 10 giri, chiudendo anzitempo la sessione, con gli uomini in Rosso che hanno cominciato con netto anticipo a preparare la monoposto #7 per la FP1.

Tornando alla classifica, Lance Stroll ha ottenuto l'11° tempo, davanti a Brendon Hartley, Nico Hulkenberg e Romain Grosjean, alle prese con una Haas in versione 2017, ovvero molto instabile in frenata. Dalla 16° posizione in giù, infine, ecco Charles Leclerc, Marcus Ericsson, Kevin Magnussen, Stoffel Vandoorne e Carlos Sainz.

Segue la classifica:

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.