F1 | GP Austria 2019, Qualifiche: Haas, McLaren, Alfa Romeo

F1
GP Austria 2019, Qualifiche: Haas, McLaren, Alfa Romeo

Sabato da ricordare per Norris, Magnussen e per le Alfa Romeo di 30 Giugno 2019, 09:00

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Haas, Mclaren e Alfa Romeo dopo le Qualifiche del Gran Premio d'Austria 2019. Un sabato pomeriggio, quello del Red Bull Ring, che ha visto brillare Kevin Magnussen (Haas), Lando Norris (McLaren), Kimi Raikkonen ed Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), titolari dei tempi dalla 5° all'8° posizione. Peccato per il danese, che arretra in 10° posizione causa penalità di 5 posizioni subita per sostituzione del cambio. Subito fuori dalla top-10 Romain Grosjean (11°), mentre Carlos Sainz Jr., 15°, arretrerà fino al fondo della classifica.

HAAS

8 | ROMAIN GROSJEAN

F1 | GP Austria 2019, Qualifiche: Haas, McLaren, Alfa Romeo 1

"Sono contento delle mie qualifiche, anche se mi sarebbe piaciuto entrare in Q3; peccato che nel mio ultimo giro non abbia avuto scie a favore. Ho avuto molto sottosterzo in curva 3, perdendo lì almeno un paio di decimi; ma sono stato veloce ovunque. Questi pneumatici sono difficili da capire, e non riesco ancora ad avere le giuste sensazioni, né in qualifica né in gara. Penso che abbiamo fatto un buon passo avanti questo fine settimana. L'11.esima non è una brutta posizione di partenza, dato che posso scegliere gli pneumatici per la prima parte di gara. Vediamo cosa succede domani (oggi ndr)".

20 | KEVIN MAGNUSSEN

F1 | GP Austria 2019, Qualifiche: Haas, McLaren, Alfa Romeo 2

"Quando le cose funzionano, funzionano; sinceramente non so da dove viene quel giro. Oggi (ieri ndr) i ragazzi hanno lavorato duramente tra FP3 e le qualifiche per sostituire il cambio. E' stato davvero uno sforzo di squadra, poiché sono venuti anche dall'altra metà del box per dare una mano. Abbiamo avuto anche qualche ragazzo infortunato questo weekend, ma tutti hanno dato una mano. Nell'ultimo periodo siamo incappati in alcune qualifiche ed alcune gare molto negative; perciò ottenere un risultato del genere è bellissimo. Anche con la penalità domani (oggi ndr) partiremo in top-10; se me l'avessero chiesto prima delle qualifiche, avrei risposto che non sarebbe stato possibile. Sono molto contento".

MCLAREN

4 | LANDO NORRIS

F1 | GP Austria 2019, Qualifiche: Haas, McLaren, Alfa Romeo 3

"Una qualifica davvero ottima per me e per il team. Sapevamo che sarebbe stata dura e siamo stati molto più vicini agli altri che al Paul Ricard. Ma possiamo essere contenti di partire dalla 5° posizione per la seconda gara di fila. Un risultato frutto del gran lavoro dei ragazzi qui e a Woking. Proverò ad impostare una gara come la settimana scorsa a Ricard; la chiave sarà scattare bene e stare fuori dai guai, per poi vedere dove finiamo. Le alte temperature, dell'aria e dell'asfalto, secondo me influiranno molto sul risultato finale".

55 | CARLOS SAINZ

F1 | GP Austria 2019, Qualifiche: Haas, McLaren, Alfa Romeo 4

"È stato un sabato difficile per me, e non poter competere è stato molto deludente. Il dover preparare il set-up per la gara, senza nemmeno usare le mappature più spinte del propulsore, ha reso le mie qualifiche molto frustranti. Ma sapevamo che sarebbe stato così, e l'obiettivo era quello di entrare in Q2 ed aiutare Lando per fargli raggiungere la Q3. Mi congratulo con lui e con il team per la splendida prestazione. Domani (oggi ndr) è un altro giorno e sono sicuro che sarò ampiamente motivato per la gara. Proveremo a risalire e a raggiungere la zona punti".

ALFA ROMEO

7 | KIMI RAIKKONEN

F1 | GP Austria 2019, Qualifiche: Haas, McLaren, Alfa Romeo 5

"Possiamo essere contenti del risultato di oggi (ieri ndr). Siamo stati veloci sin dalle libere, e in qualifica abbiamo ottenuto quello che volevamo. Siamo tutti molto vicini e, se hai tutti i tasselli al posto giusto, puoi finire in alto. Qualche piccola sbavatura ci ha impedito di finire davanti a Norris, ma ci riusciremo domani (oggi ndr), ovvero quando conta davvero; e cercheremo di fare il miglior lavoro possibile. Abbiamo ancora cose da migliorare, ma partiamo da una buona posizione. Dovremo stare attenti a fare bene soprattutto nel primo giro; poi vedremo dove finiremo".

99 | ANTONIO GIOVINAZZI

F1 | GP Austria 2019, Qualifiche: Haas, McLaren, Alfa Romeo 6

"Sono davvero felice delle prestazioni di oggi (ieri ndr), sia mie che della squadra nel suo complesso. La nostra monoposto è migliorata molto rispetto ad una settimana fa in Francia. Ogni volta che salgo in macchina mi sento sempre più fiducioso e sono contento del lavoro che stiamo facendo insieme al team. Avere due macchine in top-10 ci dà buone possibilità di fare punti, ma dobbiamo ancora elaborare la migliore strategia per la gara. Il nostro long run nelle libere è stato di buon livello, e penso che possiamo fare la nostra parte nella battaglia di domani (oggi ndr). Daremo tutto ciò che abbiamo per portare a casa un buon risultato".


Condividi